TEATRO

HomeMagazineCulturaTeatro

Il Gruppo Teatro Totem con “L’incontro”

Balarm
La redazione
  • 25 aprile 2005

Il 3, 4 e 5 maggio alle ore 21.00 ai Candelai (al civico 65 dell’omonima via palermitana), il "Gruppo Teatro Totem" di Palermo presenta “L’incontro”, di Maria Teresa de Sanctis. In un luogo antico e desolato, come alcuni angoli della vecchia Palermo, una donna dall’anima ormai spenta e lo sguardo pieno di solitudine, incontra casualmente un uomo. Un animo da poeta, cultore dei luoghi e delle storie che dai luoghi hanno origine, l’uomo è incuriosito da quell’incontro. Dapprima non sembra sia possibile alcuna comunicazione fra i due, soprattutto per il comportamento bizzarro della donna che, in precario equilibrio fra passato e presente, rivela un vissuto di isteria e sofferenza. Invece l’animo gentile dell’uomo ha la meglio e fra i due si stabilisce un contatto, definito attraverso il raccontarsi reciprocamente delle storie: per la donna è un rivelarsi esorcizzando le proprie paure, per l’uomo è una dichiarazione d’amore verso quei luoghi.

E attraverso la follia dell’una e la poesia dell’altro si riflette sull’esistenza, in una scena essenziale dove qualsiasi luogo può essere. Sarà poi la parola, sostenuta da una musica pregnante, a diventare evocazione e suggestione in un allestimento nel quale è la danza a completare la narrazione, secondo la consueta cifra stilistica del gruppo teatro Totem. Lo spettacolo ha partecipato alla rassegna palermitana “Teatrando 2005”. Il lavoro è una rielaborazione del monologo “La borsa”, spettacolo presentato con successo a Roma alla rassegna “Schegge d’autore” del 2003. Testo e regia (e scene e costumi) sono di Maria Teresa de Sanctis e sulla scena, oltre alla stessa regista, l’attore Antonio Ribisi La Spina e la danzatrice e coreografa Donatella de Sanctis. Musiche di David Darling, Dangaa, Willem. Lo spettacolo dura circa 50 minuti. Ingresso 6/3 euro, riduzioni per soci Candelai e collaboratori Balarm. Per informazioni telefonare al numero 328.9330759.

ARTICOLI RECENTI