FORMAZIONE

HomeFormazione

Roberto Lagalla, nuovo rettore all’Università

Il decano dell’Università, Andrea Parlato, ha proclamato eletto Roberto Lagalla, che prenderà il posto del rettore uscente Giuseppe Silvestri il prossimo novembre

Alessia Rotolo
Giornalista
  • 2 luglio 2008

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori
E’ Roberto Lagalla il nuovo rettore dell’Università di Palermo per il triennio 2008/2011. E’ stato eletto lo scorso primo luglio, a prima votazione, con 1640 preferenze. Il secondo candidato, Giuseppe Verde, preside della facoltà di Giurisprudenza, ha ottenuto 335 voti, mentre il terzo, Francesco Maria Raimondo, ordinario di Botanica e direttore dell’Orto botanico di Palermo, si è fermato a 239 voti. Le schede bianche sono state 73, quelle nulle 29. Oggi si sono recati alle urne 2.316 dei 2.678 che avevano diritto al voto, fra professori, ricercatori, rappresentanti degli studenti negli organi collegiali e rappresentanti del personale tecnico-amministrativo.

Il decano dell’Università, Andrea Parlato, ha proclamato eletto Roberto Lagalla, che prenderà il posto del rettore uscente Giuseppe Silvestri il prossimo primo novembre. Lagalla, 53 anni, sposato, padre di quattro figli, è ordinario di Diagnostica per immagini e Radioterapia alla facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Palermo. «Un consenso così largo – afferma subito dopo l’elezione Lagalla – è per me un ulteriore elemento di responsabilità, soprattutto perché lo considero un’adesione corale a un progetto comune che guarda soprattutto al futuro e al bene dei giovani. Dal primo novembre inizia il mio lavoro che continua quello portato avanti da Giuseppe Silvestri, svolto con impegno poderoso e uno sforzo non comune».

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE