MOBILITÁ

HomeMagazineSocietàMobilità

Processioni e strade chiuse: ecco come cambia il traffico a Palermo per la Madonna

Cinque processioni tra sabato e domenica per la festa dell'Immacolata e Lorefice che celebra messa a San Francesco: vediamo quali sono le strade chiuse e i cambiamenti

Balarm
La redazione
  • 8 dicembre 2018

La Madonna del Capo (chiesa dell'Immacolata Concezione al Capo. Palermo)

Come anticipato nel sommarietto sono cinque le processioni in programma per il fine settimana dell'8 e 9 dicembre in occasione dei festeggiamenti dell'Immacolata Concezione.

La maggior parte di esse sono durante il pomeriggio di sabato e interesseranno il centro storico, Passo di Rigano, Boccadifalco e Acqua dei Corsari.

Ancora una processione nel giorno di domenica nel quartiere Montepellegrino con partenza dalla parrocchia Nostra Signora della Consolazione in via dei Cantieri.

Inoltre, l'arcivescovo Corrado Lorefice nel giorno di sabato celebra la messa delle 15.30 nella Basilica di San Francesco d’Assisi.

Ma vediamo strada per strada cosa succed e sabato 8 dicembre.

A partire dalle dalle 7 e fino a cessate esigenze scattano il divieto di transito e il divieto di sosta con rimozione nelle intere aree di piazza San Francesco d'Assisi, via Alessandro Paternostro, via Vittorio Emanuele, via Roma, piazza San Domenico, piazza Bottego, via Napoli e via Maqueda.



Alcuni divieti di sosta sono in vigore fino alle 24 di sabato: nell'intera piazza San Francesco, in piazza Cattolica, via Paternostro, via Immacolatella, via Maletto, nel tratto compreso tra piazza Cattolica e via Vittorio Emanuele.

Dalle 15 inizia la chiusura al traffico lungo il seguente itinerario: Basilica di San Francesco d'Assisi, via Alessandro Paternostro, via Vittorio Emanuele, via Roma, piazza San Domenico, via Roma, via Napoli, via Maqueda, via Vittorio Emanuele, Cattedrale e al ritorno via Vittorio Emanuele, piazza della Vittoria, via Vittorio Emanuele, via Alessandro Paternostro, Basilica di San Francesco d'Assisi.

La processione delle 15.30 alla Parrocchia di San Giuseppe di Passo di Rigano seguirà il seguente itinerario: uscita dalla chiesa attraverso le vie Adua, Forte di Macallè, Roccazzo, Dogali, Asmara, Cheren, Sciara Sciat, Massaua, Misurata, Ogaden, Petrulla, Roccazzo fino alla “Casa del Sole” e ritorno, Cartagine e ritorno, Roccazzo, Mogadiscio, Castellana, Casalini, Politi, Di Blasi e rientro in chiesa.

La processione delle 15.30 alla Parrocchia San Gregorio Papa (Boccadifalco) segue invece questo:

Via San Martino, via Montelepre, Sp57, via San Martino fino alla chiesa SS. Addolorata dei Ponticelli, cortile Ragusano, via Mulino, via Maddalena entro l’abitato, piazza Micca, chiesa Madonna del Rosario, via Boccadifalco, via Fanara, via Ravetto, via Bronzetti, via Capellani, via Fanara, via F. Baracca fino alla prima curva, piazza Barone Turrisi, via Baida, via De Pinedo, via San Martino e rientro in chiesa.

La processione delle 16 alla Parrocchia Santissimo Crocifisso di Acqua dei Corsari seguirà il seguente itinerario: da Via Galletti, via Messina Marine, via Corselli ai Corsari, via G. Mustica, via Villabate, via A. Vian, via V. Bonadonna e rientro in chiesa.

Passiamo infine a domenica 9 dicembre.

Alle 16 alla Parrocchia Nostra Signora della Consolazione di via dei Cantieri parte la processione: uscita chiesa, via dei Cantieri, via Cichè, via ai Fossi, piazza B. da Messina, via S. Bagolino, via Impastato, via A. da Lentini, via Montepellegrino, via Montalbo, via V. Di Bartolo, via N. Cacciatore, via A. Barca e rientro in chiesa.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI