MANIFESTAZIONI

HomeMagazineSport

Sport, party e "giochi senza frontiere": tornano gli Interclub al Tc2 di Palermo

La manifestazione prende il via sabato 17 giugno e la premiazione finale è sabato 24: due serate in cui il prato del Tc2 ospiterà due esclusivi party sotto le stelle

Balarm
La redazione
  • 12 giugno 2017

Pietro D'Alessandro, Roberto Rizzo, Margherita Bruno, Felice Trupiano e Fabio Tedesco

Tennis club Palermo 2, Telimar, Circolo della Vela e Velaclub, Circolo del tennis Palermo, Villa Airoldi Golf Club, Circolo nautico Roggero di Lauria, Tennis club 3 e il Costa Ponente sono i protagonisti della 15esima edizione dell'Intetclub - Trofeo BNL-BNP Paribas.

Si tratta della storica manifestazione biennale che vede i circoli di Palermo contendersi il premio in diverse discipline (visualizza il programma).

Le varie squadre formate all'interno dei circoli sportivi si scontreranno infatti sui campi da tennis, calcio, basket, corsa, nuoto, e per la prima volta, beach tennis e beach volley, approfittando del nuovo campo in sabbia del Tennis club Palermo 2, da sempre sede dell'evento.

La manifestazione prende il via alle 20.30 di sabato 17 giugno e la premiazione finale è prevista per sabato 24: due serate in cui il grande prato del club ospiterà due esclusivi party sotto le stelle.

Nella serata di premiazione, inoltre, dopo la celebrazione dei vincitori con la consegna delle coppe, gli ospiti potranno assistere all’esibizione del Coro di voci bianche del Teatro Massimo.

Ogni giorno dal 18 al 23 giugno, dalle 20.30 in poi, lo spettacolo saranno le gare e le competizioni: protagoniste le squadre formate dai club tennistici, nautici e golfistici del capoluogo siciliano nella 1°, 2° e 3° giornata con la fase a gironi.

I circoli sono accorpati in squadre: il Tc2 (New Team) gioca con il Te.Li.Mar, il Circolo della Vela con il Velaclub, il CTP con Villa Airoldi Golf Club e il Tc3 con il Costa Ponente, il Tc2 gioca anche con una seconda squadra indipendente.

Tra le novità di quest'anno anche il playground challenge: un po' come "giochi senza frontiere", si tratta di un vero e proprio parco giochi dove potranno partecipare anche i soci dei club non iscritti alle singole discipline e cimentarsi in queste nuove sfide:

I gladiatori: due atleti, in un gonfiabile a forma di arena, dovranno sfidarsi a disarcionarsi a vicenda, il Bunjee Run, una corsa “frenata” da un elastico attaccato al corridore, dove vince chi arriva più lontano, le Freccette Soccer, dove I giocatori dovranno calciare la palla contro un gonfiabile a forma di tabellone per il gioco delle freccette e infine il Tiro alla fune a sei elementi per squadra.

Le finali saranno giocate il 23 giugno: in quell'occasione verranno decise le posizioni sul podio fino al quarto posto.

articoli recenti