MUSICA & DANZA

HomeEventiMusica & Danza

"Beethoven Project": il concerto con la pianista australiana Primavera Shima

  • Ex Chiesa di San Mattia dei Crociferi, via Torremuzza 28 - Palermo
  • 26 marzo 2017
  • 19:00
  • 11.50 euro
  • Biglietti acquistabili online, oppure la sera stessa del concerto al botteghino a partire da un'ora prima dell'inizio dell'evento. Informazioni ai numeri 091.7740969 e 391.4233595.
Ultimo appuntamento della rassegna "L. V. Beethoven Project" (visualizza programma) organizzata da Palermo Classica, domenica 26 marzo, con il concerto della pianista australiana Primavera Shima che esegue "Sonata n.5, Op.10 n.1", "Sonata n.22, Op.54" e "Sonata n.28, Op.101".

Tra i numerosi premi, la musicista è vincitrice del "Tait Award" e del "Overseas Awards" al Royal Over-Sear League e al "Managing Director’s Awards" al "Jaques Samuel Intercollegiate Piano Competition".

Nel 2010, diventa la prima duplice vincitrice dello Sterndale Bennett Prize e dello Scholarship creatosi 140 anni fa. Primavera Shima ha conseguito una laurea con lode presso la Royal Academy of Music, dopo aver effettuato gli studi al Colburn Conservatory a Los Angeles e al Juiliard School a New York.

Tra i suoi insegnanti della scuola primaria: John Perry, Margaret Hair, ed Elizabeth Powell. Ha ricevuto il Diplôme Supérieur de Concertiste al’Ecole Normale de Musique de Paris nel 2014 studiando sotto la guida di Marian Rybicki.