FESTIVAL E RASSEGNE
HomeEventiFestival E Rassegne

"DeGusti Arte" a Palermo: tre giorni dedicati alle eccellenze enogastronomiche siciliane

Balarm
La redazione

Un momento dell'edizione passata di "DeGusti Arte"

In alto i calici, arriva l'edizione invernale di "DeGusti Arte 2022".

Dal 16 al 18 dicembre, dalle 17.00 a mezzanotte, allo Spazio Tre Navate dei Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo, torna l'appuntamento con la tre giorni dedicata ai sapori siciliani e al buon vino.

Tantissime le eccellenze dell'agroalimentare siciliano che sono presenti alla manifestazione.

Si può brindare con più di 40 diverse provenienti da tutta l'Isola, degustare eccellenze dei casefici locali, provare conserve dolci e salate, deliziarsi con miele, cioccolato e caffè prodotti e lavorati sull'isola, ma anche godere di un ensemble itinerante di musicisti jazz o partecipare ad uno dei tanti talk e focus che animeranno il dibattito sulla cultura alimentare siciliana.

Inoltre, sono presenti, sei editori indipendenti siciliani, che porteranno alla manifestazione altrettanti autori, per riscoprire il legame tra enogastronomia e letteratura.
Adv
Tra la novità più attese della nuova edizione c'è anche la possibilità di degustare il té affinato in barrique ele creazioni di Chiara Mascellaro, nota bartender palermitana vincitrice di diverse importanti competizioni internazionali, che per l'occasione ha ideato tre interessanti cocktail con diversi spirits artigianali presenti alla terza edizione di DeGusti Arte.

Il cartellone della manifestazione è ricco di eventi, tanti i focus e momenti di approfondimento dedicati alla cultura e all'impresa gastronomica siciliana come "Si può fare,  storie di straordinario successo” che vede  protagonista il racconto d'impresa di giovani imprenditori del territorio, oppure "La Sicilia è donna" interviste a donne che hanno contribuito ad arricchire la cultura imprenditoriale femminile nell'agroalimentare.

A significare la volontà della manifestazione di inserirsi pienamente nel circuito degli eventi che arricchiscono il panorama culturale cittadino nel periodo delle festività invernali sarà l'Albero di Natale solidale, dove si potranno donare prodotti alimentari acquistati dagli espositori presenti, che saranno successivamente devoluti al banco alimentare del Comune di Palermo.

E poi ancora le Masterclass in collaborazione con l'Università degli Studi di Palermo, a cui partecipano figure di spicco del mondo della critica eno-gastronomica, le letture e i racconti de "L’enoteca letteraria” con ben sei editori presenti, ma anche pittori e artisti che dipingeranno tele e quadri utilizzando olio, vino, cacao e caffè.  
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

COSA C'È DA FARE