FESTIVAL E RASSEGNE

HomeEventiFestival E Rassegne

"InCastro", a Castroreale il festival in cui si incontrano danza, musica e laboratori

  • Vari luoghi - Castroreale (Me) - Vedi mappa
  • Dal 7 al 11 luglio 2019 (evento concluso)
  • Consultare il programma
  • Gratuito
Balarm
La redazione

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori

Castroreale

È stata l’urgenza a far conoscere uno dei borghi più belli d’Italia il motore per sviluppare "InCastro", il festival di arte in programma a Castroreale dal 7 all’11 luglio.

Danza, musica e laboratori si alternano con lo scopo di aumentare il senso di appartenenza di una comunità ma anche per far conoscere e per promuovere il centro, già città d’arte per il variegato patrimonio storico-culturale (leggi il programma completo).

Il Festival prende ufficialmente il via il 7 luglio con la composizione istantanea di musica e attività performative InCasaFaranda, frutto del lavoro coreografico di Giorgia Di Giovanni e Danilo Smedile e della ricerca musicale di Gianni Mimmo (saxofono soprano), Pierfrancesco Mucari (saxofoni, marranzani) e Andrea Piccioni (tamburello italiano e frame drum).

I luoghi, gli scorci, i paesaggi, la storia, le persone, l’architettura circostante danno invece spunto al laboratorio organizzato dall’Istituto Nazionale di bioarchitettura e ai laboratori dei performer e coreografi che hanno accettato l’invito: Giorgia Gasparetto, Riccardo Guratti, Priscilla Pizziol e Danilo Smedile.

Inoltre i molti partner di InCastro contribuiscono a rendere l’evento partecipato e diffuso sull’intero borgo attraverso progetti trasversali. Tra queste le visite guidate del paese, al Planetario Andromeda o al Piccolo museo delle moto, la mappatura del borgo e un punto di riciclo.

Chiude il festival l’11 luglio, la Banda Musicale diretta dal Maestro Settimo Sardo di Castroreale, simbolo di comunità e di chiamata, guida una processione d’arte che si svolge lungo un percorso itinerante in cui luogo, danza e musica si incontrano.
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

COSA C'È DA FARE