MUSICA E DANZA

HomeEventiMusica E Danza

Marcello Pellitteri presenta la sua Elektric Eclectic band: grande musica all'Orto Botanico

  • Orto Botanico - Palermo
  • 30 giugno 2022 (evento concluso)
  • 21.15
  • 8 euro
  • Biglietti acquistabili online sul sito di Coopculture oppure fisicamente al botteghino dell'Orto Botanico
Balarm
La redazione
La lista delle sue collaborazioni è lunghissima, e va da Joe Henderson a Jon Hendricks, dai vincitori del premio Grammy New York Voices, alle orchestre come la Boston Pops. Insomma, Marcello Pellitteri è tra i più conosciuti e apprezzati batteristi della sua generazione.

Originario di Palermo, vi ritorna almeno due volte l’anno, ma La sua città d’elezione è ormai da tempo New York. Non poteva però scegliere diversamente per presentare la sua Elektric Eclectic Band – composta da musicisti che sono una vecchia conoscenza come Francesco Guaiana e Fabrizio Brusca alle chitarre e Gabrio Bevilacqua al contrabbasso, riuniti in un quartetto anomalo, molto NY Jazz - con la quale proporrà arrangiamenti di pezzi pop e R&B dei suoi autori preferiti, una piccola Carte Blanche che accoglie Stevie Wonder e James Taylor; oltre a musiche tratte da i suoi ultimi due album (Aquarius Woman e Acceptance) che hanno ricevuto ottime recensioni internazionali.

Marcello Pellitteri è conosciuto, oltre che come batterista, anche come pianista, educatore, compositore, arrangiatore e produttore. Si è diplomato al Berklee College of Music, dove è ritornato, dopo il Master al New England Conservatory of Music, per insegnare, e così ha fatto negli ultimi 36 anni. Ha all’attivo oltre cento CD, cinque dei quali come leader, e ha suonato con leggende del jazz come Joe Henderson, Woody Shaw, Jon Hendricks; con i vincitori del premio Grammy New York Voices, Dave Samuels, Slide Hampton, Paquito D'rivera; con orchestre come la Boston Pops, la Taipei Philharmonic e i Gipsy Kings.

L’appuntamento è il 30 giugno all'Orto Botanico di Palermo alle 21.15.



 
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

COSA C'È DA FARE