TEATRO & CABARET

HomeEventiTeatro & Cabaret

Scontri generazionali nella Palermo anni Settanta: "Bacco, Venere e Acquasanta" sul palco del Tmo

  • TMO - Teatro Mediterraneo Occupato - Palermo
  • Dal 23 al 24 maggio 2019 (evento concluso)
  • 21.00
  • 5 euro
  • Informazioni e prenotazioni chiamando i numeri 329 0225150 e 339 7979172
Balarm
La redazione

Una delle sale del Teatro

Si intitola "Bacco, Venere e Acquasanta" lo spettacolo del laboratorio teatrale della "Strummula delle Idee e degli Artisti", in scena sul palco del Teatro Mediterraneo Occupato giovedì 23 e venerdì 24 maggio alle 21.

Da un testo di Enrico Palumbo e Kevin Manuel Rubino: nel quartiere dell’Acquasanta si intrecciano le vicende di due ventenni, alle prese con adulti bigotti, preti troppo invadenti e ragazze sovrannaturali.

Lo scontro tra vecchio e nuovo, tra adulti e giovani, tra tradizione e rivoluzione muove i personaggi all’interno di una Palermo anni Settanta scossa dalla controcultura giovanile, che combatte contro i principi maschilisti e tradizionalisti di una società vecchia e involuta.

Una storia che si fa spazio nella tradizione e nell’innovazione, con una lunga riflessione sull’esistenza umana. "Bacco, Venere e Acquasanta" è  un piccolo inno al gioco e all’amore libero, all’azione e alla vita nelle sue declinazioni più materiali e profonde.

Con Silvia Aurelio, Cesare Caccetta, Giancarlo Galvano, Lorenzo Giancana, Chiara Inzerillo, Isabella Leto, Gianluca Lo Bianco, Martina Mangano e Federica Zerauto.
 

TMO - Teatro Mediterraneo Occupato

Via Martin Luther King 6 - 90142 Palermo
Vedi mappa

eventi consigliati