TEATRO & CABARET

HomeEventiTeatro & Cabaret

"White Rabbit, Red Rabbit": improvvisazione e talento sul palco del Teatro Biondo

  • Teatro Biondo - Palermo
  • 10 dicembre 2017
  • 21.00
  • 16 euro (intero), 14 euro (ridotto), 8 euro (ridotto studenti), 5 euro (under 25)
  • Lo spettacolo va in scena nella Sala Strehler. Biglietti acquistabili al botteghino del teatro. Info al numero 091.7434341.

Davide Enia

Un esperimento sociale in forma di spettacolo prodotto da 369gradi: è "White Rabbit, Red Rabbit" di Nassim Soleimanpour, che debutta domenica 10 dicembre alle ore 21 al Teatro Biondo di Palermo.

Sul palco salirà Davide Enia, che non conosce il testo e i suoi contenuti. Infatti, affinché la performance abbia luogo, l’interprete e il pubblico devono rispettare alcune regole: l’attrice o l’attore interpreterà il testo un’unica volta, senza regia e senza prove.

Il protagonista aprirà quindi la busta sigillata che lo contiene soltanto quando salirà sul palcoscenico e solo in quel momento ne condividerà il contenuto con il pubblico. Una sedia, un tavolo e un leggio sono gli unici orpelli concessi: il “qui e ora” nella sua massima espressione.

Inoltre, l’interprete che accetta la sfida non può aver visto prima lo spettacolo, deve arrivare sul palco totalmente ignaro, portando in dote coraggio e leggerezza, intraprendenza, ironia ed intelligenza.

Di White Rabbit Red Rabbit sappiamo solo che è un testo teatrale scritto dall’iraniano Nassim Soleimanpour nel 2010, in un momento in cui non aveva possibilità di comunicare con l’esterno del suo Paese. Non è un testo politico e non deve essere descritto come tale, il suo contenuto è metaforico e distante da ogni orientamento politico.

Teatro Biondo

Via Roma 258 - 90133 Palermo