MOSTRE

HomeEventiMostre

"Storie pittate di vita e di muerte": l'universo a colori di Lorenzo Maria Ciulla a Messina

  • Tenuta Rasocolmo, Piano Torre - Messina
  • Dal 11 al 31 luglio 2020 (evento concluso)
  • Visitabile tutti i giorni dalle 17.00 alle 21.00
  • Ingresso gratuito
  • Per il vernissagee (11 luglio) è prevista un'apericena con l'artista e live painting. Per info e prenotazioni telefonare al numero 393 3343760
La mostra "Storie pittate di vita e di muerte", a cura di Mariateresa Zagone, è un progetto inedito del pittore Lorenzo Maria Ciulla che si articola su una decina di tele di grande formato, esposto per la prima volta a Messina all'interno della quarta edizione del Summer Fest di Tenuta Rasocolmo.

Le opere sono volte a scandagliare i fili annodati dei riti ancestrali legati alla morte del Messico e della Sicilia e che trova la propria linfa nel denominatore comune che chiamiamo archetipo. 

L'artista, classe 1986, nasce a Caltanissetta in una vecchia masseria dell'antico quartiere arabo, oggi diventato il suo studio d'artista e laboratorio permanente, colorato e ben riconoscibile dall'esterno. Il 2005 è l'anno che segna l'inizio della sua produttività che si trasforma in un ciclo instancabile e naturale fatto di respiro, espiazione, catarsi e consapevolezza.

Quello di Ciulla è sicuramente un universo a colori, di volti familiari o sconosciuti che si stagliano su sfondi urbani o paesaggi metafisici; i miti e le leggende delle tradizioni e delle antiche arti popolari siciliane si trasformano in personaggi pop contemporanei.

Messina

Tenuta Rasocolmo
Vedi mappa

eventi consigliati