FESTIVAL E RASSEGNE

HomeEventiFestival E Rassegne

Tra incontri, canti, arte e letteratura: a Palermo è la "Settimana di Studi Danteschi"

  • Vari luoghi - Palermo
  • Dal 18 al 22 ottobre 2021 (evento concluso)
  • Consulta il programma nell'articolo
  • Gratuito
  • Per partecipare inviare una mail all'indirizzo settimanadistudidanteschi@gmail.com. È obbligatorio essere muniti di Green Pass
Balarm
La redazione

Dante Alighieri

Al via l’appuntamento con “La Settimana di Studi Danteschi” per celebrare Dante Alighieri in occasione del 700° anniversario ma anche del 25° della Settimana di Studi Danteschi. Un evento che si terrà a Palermo da lunedì 18 ottobre e sino a venerdì 22 ottobre, alla presenza di numerosi studiosi, artisti, musicisti, e appassionati di Dante, dove i protagonisti assoluti saranno gli studenti.

La Settimana di Studi Danteschi, realizzata in collaborazione con il liceo scientifico Albert Einstein di Palermo e con il patrocinio del Comune di Palermo e del Comitato delle Celebrazioni Dantesche, è aperta a tutti gratuitamente.

In alternativa, è possibile seguire l'evento in diretta streaming sul canale YouTube di Settimana di Studi Danteschi.

IL PROGRAMMA

Lunedì 18 ottobre ore 9.00
(Oratorio Santissimo Salvatore)

"Suoni la volontà, suoni ‘l disio" - intervengono Leoluca Orlando, Giuseppe Polizzi, Valentina Chinnici e introduce Michela Sacco Messineo.
Matteo Cavalli Sforza in "La “pioggia eterna” di radiazioni da tutto l’universo".



Kumar Akash in "L’un lito e l’altro vidi: Dante e le altre culture"

ore 20.30
(Chiesa Santa Caterina d’Alessandria)
La Compagnia Teatrale Volti del Kaos presenta "Controcanto" di Giuseppe Lo Manto, regia di Gianpaolo Bellanca, con l’orchestra Giovanile Mediterranea diretta da Alberto Maniaci e con la partecipazione straordinaria di Moni Ovadia.

Martedì 19 ottobre ore 9.00
(Oratorio Santissimo Salvatore)

"Volgiti e ascolta; ché non pur ne’ miei occhi è paradiso": introduce Michela Sacco Messineo
Luigi Dei in "Diverse voci fanno dolci note: Darwin nella natura delle canzoni"
Simone Marchesi e Roberto Abbiati in "Immaginare la Divina Commedia oggi. Dante Jukebok"

Mercoledì 20 ottobre ore 9.00
(Oratorio Santissimo Salvatore)

"Diverse voci fanno dolci note", laudi alla Vergine Maria di G. Verdi, Cantoria del Teatro Massimo dirige Salvatore Punturo. Introduce Domenico De Martino
Amalia Collisani in "La “dolce musica”: una guida nell’itinerario musicale della Divina Commedia"
Stefano Albarello in "Dante e la musica del suo tempo"
Negramaro – Andrea De Rocco in In loop con Dante

Giovedì 21 ottobre ore 9.00
(Oratorio Santissimo Salvatore)
"Legato con amore in un volume", Corrado Bologna dialoga con Carlo Pastena, Giulio Pirrotta e Marco Cursi

ore 16.00
(Biblioteca Centrale Della Regione Siciliana)
Laboratorio sulla scrittura medievale con Marco Cursi (massimo 50 studenti)

Venerdì 22 ottobre ore 9.00
(Oratorio Santissimo Salvatore)

"E ‘l pensamento in sogno trasmutai", introduce Flora Di Legami
Domenico De Martino in "Ulisse (Inferno XXVI): tra mito e retorica"
Daria Farafanova in "Diverse voci fanno dolci note: la polifonia fra Dante e Dostoevskij"

ore 20.30
(Chiesa Santa Caterina d’Alessandria)
Concorso "Giuseppe Lo Manto", proclamazione dei vincitori
Gli studenti delle scuole palermitane recitano “Dante nostro contemporaneo: Sanguineti, Luzi e Giudici”, a cura di Corrado Bologna e Riccardo Corcione.

Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

COSA C'È DA FARE