LE VIE DEI TESORI

HomeEventiLe Vie Dei Tesori

Tra putti e stucchi una Madonna del Gagini: a Noto apre alle visite la chiesa di Santa Chiara

  • Le Vie dei Tesori 2019
  • Chiesa di Santa Chiara - Noto (Sr)
  • 13, 14, 15, 20, 21, 22, 27, 28, 29 settembre 2019 (evento concluso)
  • Venerdì, sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00
  • 2.50 euro (coupon singola visita), 6 euro (coupon 4 visite), 12 euro (coupon 10 visite)
  • Coupon acquistabili online o fisicamente sul luogo. Info al numero 091 8420104 (tutti i giorni, dalle ore 10 alle 18)
Balarm
La redazione

La chiesa di Santa Chiara a Noto

La capitale del Barocco, il “giardino di pietra” di Cesare Brandi, l’unico modo per capire Noto è lasciarsi andare e vagare in questa elegante e nobile città: chiese, palazzi, teatri, archivi, musei. È visitabile tutto insieme con la prima edizione de "Le Vie dei Tesori" nei tre weekend dal 13 al 29 settembre.

Su ognuna delle dodici colonne, un apostolo dello stuccatore Basile guarda alla chiesa barocca, nata nel 1730 (ma completata nel 1758) su progetto dell’architetto siracusano Rosario Gagliardi.

Ufficialmente consacrata a Santa Maria Assunta, la chiesa di Santa Chiara rappresenta un esempio di architettura netina di altissimo livello. Fu completata nel 1758 e annessa al monastero oggi sede del Museo Civico di Noto. La pianta centrale è di forma ellittica, ispirata al modello delle chiese romane del periodo cinquecentesco e seicentesco.

L’interno della chiesa, con le sue decorazioni, putti e stucchi, è considerato uno dei più importanti del barocco siciliano. Nell’altare di sinistra, una cinquecentesca Madonna con Bambino attribuita ad Antonello Gagini.

A Noto sono 14 i siti aperti al pubblico (guarda qui tutti i luoghi). La visita ha una durata di 20 minuti, non è accessibile ai disabili.

Chiesa di Santa Chiara

Corso Vittorio Emanuele, 139 - 96017 Noto (Sr)
Vedi mappa

eventi consigliati