BAMBINI E RAGAZZI

HomeEventiBambini E Ragazzi

"Un Libro un Film": al Parco giochi di Terrasini tanti film d'animazione (gratuiti) per bambini

  • Un Libro un Film
  • Parco Giochi Villa a mare, Via La Grua Talamanca - Terrasini (Pa)
  • Dal 10 luglio al 14 agosto (evento concluso)
  • 21.30
  • Gratuito
Balarm
La redazione

Una scena tratta dal film d'animazione "Ratatouille"

Nell'ambito delle manifestazioni dell'Estate Terrasinese, dal 10 luglio al 14 agosto Daedalum presenta "Un Libro un Film", una rassegna di proiezioni cinematografiche per bambini tratti dai migliori libri per l'infanzia.

La magia del cinema, in programma al Parco Giochi Villa a mare di Terrasini, è al servizio dell'intrattenimento e dell'offerta culturale destinata ai più piccoli. Un'occasione di condivisione, divertimento e approfondimento. 

Si tratta di appuntamenti settimanali, con film delle stagioni precedenti proposti ad ingresso gratuito. 

PROGRAMMA PROIEZIONI

Sabato 10 luglio: "Ribelle - The brave", film di Mark Andrews e Brenda Chapman (USA, 2012, durata 93 minuti, distribuito da Walt Disney). 

Trama: La principessa Merida è tutta suo padre e poco sua madre. Coraggiosa, audace e insofferente alle regole di corte preferisce cavalcare e tirare con l'arco piuttosto che sedere a tavola composta o curare i suoi immensi capelli rossi. Costretta a sposare uno tra i pretendenti che si scontrano per la sua mano, decide di sovvertire le regole e rinnegare la tradizione subendo la conseguente ira materna. 



Venerdi 16 luglio: "Lorax - Il guardiano della foresta", film di Chris Renaud e Kyle Balda (USA, 2012, durata 86 minuti).

Trama: Come tutti anche Ted è nato e cresciuto in una cittadina in cui tutto è di plastica, tutto è finto e non c'è vegetazione. In quel microambiente la vita scorre tranquilla e nessuno sente la mancanza del verde. Nessuno tranne la ragazza di cui Ted è perdutamente innamorato, lei farebbe di tutto per trovare un albero, lui farà di tutto per procurarglielo. A mettergli i bastoni fra le ruote è il magnate locale, lo spietato industriale che rifornisce la città di ossigeno in bottiglia e che non ha interesse ad un ritorno della fotosintesi clorofiliana. 

Sabato 24 luglio: "Ferdinand", film di Carlos Saldanha, Cathy Malkasian e Jeff McGrath (USA, 2017, durata 108 minuti, distribuito da 20th Century Fox Italia).

Trama: Ferdinando è un magnifico toro che adora i fiori e odia combattere. È cresciuto in un allevamento di tori da
corrida ma è l'unico degli ospiti a non morire dalla voglia di andare a morire nell'arena, forse perché ha visto suo padre partire e non tornare più e qualcosa gli suggerisce che non siano sempre i tori a trionfare contro il matador. Da torellino dunque è fuggito ed è stato accolto da Nina, una bambina il cui padre alleva fiori: è il paradiso per Ferdinand, ma quando diventerà adulto un equivoco lo riporterà sulla strada della competizione. Riuscirà il gigante buono ad affermare la propria natura pacifica? 

Venerdi 30 luglio: "Ratatouille", film di Brad Bird e Jan Pinkava (USA, 2007, durata 117 minuti).

Trama: Remy è un topolino dotato di un olfatto straordinario e di un talento naturale per la buona cucina. Dopo una serie di rocamboleschi accadimenti, si trova separato dalla sua colonia e finisce a Parigi, sede del ristorante che porta il nome del suo Chef preferito: il famoso Gusteau. Qui Remy fa conoscenza con il giovane ed imbranato Linguini, un timido sguattero, che, grazie ai consigli del topo-chef, diventa ben presto famoso e celebrato. I due sembrano invincibili ma resta da superare il giudizio del temibile Anton Ego, il più feroce tra i critici culinari francesi.

Sabato 7 agosto: "Dilili a Parigi", film di Michel Ocelot (Francia, 2018, durata 95 minuti).

Trama: Dilili è una piccola kanak meticcia, che arriva a Parigi, a fine Ottocento, imbarcandosi di straforo sulla nave che riporta in Francia, dalla Nuova Caledonia, l'insegnante anarchica Louise Michel, di cui diviene discepola. Nella capitale stringe amicizia con Orel, un facchino affascinante e gentile, che conosce tutto il mondo culturale e artistico della Belle Époque. Insieme a lui, scarrozzerà per tutta Parigi alla ricerca dei cosiddetti Maschi Maestri, una banda di malfattori che terrorizza la città, svaligiando le gioiellerie e rapendo le bambine.

Sabato 14 agosto: "Il grande e potente Oz", film di Sam Raimi ( USA, 2013, durata 127 minuti).

Trama: Oscar Diggs, detto Oz, è un mago da fiera e un seduttore, che illude spettatori e fanciulle con trucchetti da prestigiatore e promesse da marinaio. Balzato su una mongolfiera per sfuggire ad un rivale, si ritrova catapultato da un tornado nella fatata terra di Oz. Scopre così che il buon popolo di quel mondo lo crede il salvatore tanto atteso, che una profezia indica come un mago venuto dal cielo per sconfiggere la strega cattiva. Attratto dal tesoro reale in palio, Oz si mette in viaggio alla ricerca della strega, ma quello di mattoni gialli è soprattutto un sentiero morale, che lo allontanerà
dall'egoismo di partenza e farà di lui una leggenda di magnanimità.
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

COSA C'È DA FARE