MOSTRE

HomeEventiMostre

Una pittura che si fa scultura: l'arte pop relazionale di Enrico Cecotto a Palermo

  • Ristorante Castello a mare - Palermo
  • Dal 14 novembre al 31 dicembre 2019 (evento concluso)
  • Visitabile dal martedì alla domenica dalle 12.30 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 23.30. Chiuso il lunedì
  • Ingresso gratuito
Balarm
La redazione

Lo squalo dell'artista Enrico Cecotto per l'esposizione palermitana

Al Ristorante Castello a mare dello chef Natale Giunta, Enrico Cecotto presenta quindici opere, prevalentemente acrilici e smalti su tela, stoffe animalier e frammenti di vetro di Murano; un mix di pittura con altri materiali eterogenei (preziosi e di recupero) carichi di sensualità. 

Per il giovane artista veneto l'intento della sua arte e di questa esposizione è riuscire a coinvolgere l'osservatore in relazioni multisensoriali grazie alle sue opere in rilievo. Il pubblico, infatti, non solo potrà ammirare i colori ma anche le forme e la materia grazie alla componente tattile e non solo visiva.

Il lavoro di Enrico Cecotto si può distinguere in quattro cicli differenti: Still life, Vanitas, Shark, Happy hour. Tra i temi cari all'artista, la natura, la vita, la spiritualità, la morte, il denaro, con un messaggio positivo e costruttivo, e uno sguardo ironico alla vita. 

Sia l'artista Enrico Cecotto che lo chef natale Giunta saranno presenti all'evento inaugurale di giovedì 14 novembre alle ore 19.30.



Enrico Cecotto nasce a San Donà di Piave nel 1986 e vive e lavora con la sua arte a La Salute di Livenza (VE). Già dalla primissima infanzia mostra attitudine e passione nei confronti del disegno. Dopo il diploma al liceo artistico, nel 2008, a ventidue anni, realizza la sua prima mostra personale a Venezia dal titolo "Happy hour", che riscuote notevole successo.

Successivamente brevetta una tecnica che rende il suo stile unico e inconfondibile: le sue opere diventano delle pitture-sculture realizzate con materiali differenti come stoffe, legno e tessuti.

Laureato nel 2010 con il massimo dei voti in Arti Visive all'Accademia di Belle Arti di Venezia, nel 2014 a Milano si specializza anche all'Accademia di Belle Arti di Brera. Nel 2019 è stato esposto al Just Cavalli di Milano e a Miami da Seryolux.

Cecotto ha un feeling con il settore food, anche grazie agli interessi commerciali della famiglia, nel 2018 è stato invitato a Golosaria, a Milano e nel 2019 a Chef Award, ad Assisi, dove lo chef Natale Giunta ha potuto ammirare le sue opere scegliendo di dedicarvi l'esposizione nella sua struttura Castello a Mare che ha sede in un parco archeologico naturale.

Ristorante Castello a mare

Via Filippo Patti 2 - 90133 Palermo
Vedi mappa

PROSSIMI EVENTI