HomeMagazineTerritorio

La performance rituale (non gradita al vicinato)

Ph Soraya Gullifa
Ospite
  • 2 ottobre 2006

Per “Loom of Lila - performance rituale di danze sacre" la locandina precisava: inizio ore 23.23. Ad attendere impazienti l’evento sabato sera, nel cortile interno dello Stalkernoiser, in piena Vucciria, giovani ed “alternativi”. Ore 00.30: si dà il via. Il gruppo australiano sembra essersi adattato perfettamente ai ritmi palermitani. Ma le danze sacre vengono dissacrate dal fioccare di oggetti lanciati dai balconi sovrastanti, nell’ordine: una tappina, una lattina vuota, spruzzi di liquido non ben identificato… il tutto scandito da veraci grida in palermitano di un inquilino del palazzo accanto infastidito dal volume delle musiche. Risultato: buona parte del pubblico si dilegua con gioia e tripudio dell’intero vicinato.

GALLERY RECENTI