Chiese in Sicilia

Home > LuoghiChiese

Cattedrale di Cefalù

Indirizzo
Piazza del Duomo - 90015 Cefalù (Pa) - Vedi mappa
Apertura
Ufficio parrocchiale: dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00
Telefono
0921.922021
Sito web
www.cattedraledicefalu.com/
E-mail
info@cattedraledicefalu.com
Altri link
La Cattedrale (o Duomo) di Cefalù, ovvero la Basilica Cattedrale della Trasfigurazione, si trova nel cuore della cittadina marinara ed è uno di più straordinari monumenti di epoca medievale presenti in tutta la Sicilia.

La storia narra, tra testimonianze e leggenda, che la chiesa fu costruita per volere di Ruggero II di Altavilla nel 1131 in seguito al suo voto al Santissimo Salvatore, grazie al quale scampò da una tempesta approdando sull'isola.

L'altra versione della vicenda vuole che, più semplicemente, l'edificio fu eretto a testimonianza della potenza della casata reale e per motivi di natura politico-militare.

All'interno e all'esterno della Cattedrale convivono elementi - latini, greci e araci - che riuniscono stili differenti, a testimonianza dell'unione del Regno appena fondato.

In cima all'edificio spiccano due alte torri di epoca normanna, che gli conferiscono l'aspetto di un castello, mentre la facciata principale presenta una volta a tre archi con un grande portale centrale decorato in marmo bianco. All'interno, un grande Chiostro decorato con archi e finestre e un colonnato con un'interessante decorazione figurata in stili molto differenti.

All'interno le tre navate confluiscono nel centrale presbiterio, ricco di mosaici tra i più belli del mondo in cima ai quali spicca il celebre Cristo Pantocratore.

Dal 3 luglio 2015 la Cattedrale di Cefalù è entrata ufficialmente nel Registro del Patrimonio dell'Umanità riconosciuto dall'Unesco nell'ambito dell'Itinerario Arabo-Normanno che abbraccia Palermo, Cefalù e Monreale.