Lingue

HomeFormazioneLingue

Il metodo JM English a Palermo: la nuova sede in città

Un metodo unico quello della scuola JM English, che apre nella città di Palermo una nuova sede: lo studente al centro dell'attenzione con la sua storia e le sue esigenze

  • 22 dicembre 2016

La lingua inglese non come un sistema di regole confezionate da insegnare o apprendere, ma un "mondo" da scoprire insieme a chi decide di intraprendere un percorso. Il metodo della scuola JM English, che inaugura una nuova sede a Palermo in via XX Settembre 53, parte da un presupposto: il corsista al primo posto, con le sue esigenze, la sua storia, le sue aspirazioni e i suoi obiettivi.

Gli esperti di JM English hanno sviluppato quasi cinquanta corsi specialistici, tra cui doctors, legal, business ma anche corsi mirati al conseguimento delle certificazioni internazionali. Corsi per i piccoli con programmi e docenti dedicati. Tutto questo e molto altro seguendo un approccio "non più da uno a tutti, ma tutti insieme".

È questa la filosofia a cui si ispira l’approccio della scuola che nasce per occuparsi esclusivamente dell’insegnamento della lingua inglese come processo di acquisizione naturale. Un tirar fuori le proprie potenzialità e adoperarle nella scoperta di un nuovo universo linguistico.

Per informazioni o richiedere un appuntamento è possibile chiamare il numero 091.8486086 o scrivere a palermo@jmenglish.it. Con docenti madrelingua specializzati e formati secondo il metodo proprio di JM English, i corsi sono rivolti a persone di tutte le età, dai bambini di 3 anni fino agli anziani, per chiunque voglia imparare la lingua trovando la soluzione più adeguata.

Ed è proprio il sistema di apprendimento il segno distintivo della scuola, un sistema che si è concretizzato nel corso degli anni grazie alla collaborazione di psicologi, scienziati, linguisti, professori esperti dell'insegnamento della lingua inglese, medici.

Fondamentale è quindi l’attenzione a tutti gli stadi dell’acquisizione di una lingua: dalla comprensibilità del linguaggio, alla correttezza, fino alla perfezione. L’errore è la "condizione" irrinunciabile del percorso: più si sbaglia, più si sperimenta e si interagisce, più si raggiunge la fluency nel parlare.

L’obiettivo è quello di eliminare la language anxiety, l’ansietà linguistica, per superare con tecniche pedagogiche studiate ad hoc quelle inibizioni tipiche di chi affronta il complesso mondo di una lingua; attraverso anche la scelta di un topic su cui confrontarsi. Sia nella scelta dell'argomento sia nella scelta dei tempi, il corsista ha campo libero: non è lui che deve adattarsi, ma piuttosto il centro che tende ad eliminare tutte le barriere che lo dividono dall’esperienza dell’acquisizione della lingua.

Con la nuova sede, la scuola propone a Palermo una vera e propria esperienza di full immersion nella lingua inglese, in ambiente accoglienti e moderni, per ottenere nel minor tempo possibile i migliori risultati.