CINEMA

HomeMagazineCulturaCinema

"La famosa invasione degli orsi in Sicilia": il film d'animazione con la voce di Camilleri

Tratto dall'omonimo romanzo di Leo Buzzanti sarà distibuito nei cinema italiani dal 7 novembre, tra i doppiatori Toni Servillo, Antonio Albanese e Corrado Guzzanti

Balarm
La redazione
  • 3 ottobre 2019

Dal romanzo illustrato di Dino Buzzanti nacque uno spettacolo teatrale nel 1965 e adesso, dopo sei anni di gestazione, arriva un film d'animazione adatto a tutte le età. "La famosa invasione degli orsi in Sicilia" è un classico della letteratura per ragazzi ma adatto a tutte le età. Diretto e animato da Lorenzo Mattotti e ispirato all’omonimo libro di Dino Buzzati, che sarà distribuito nei cinema italiani dal 7 novembre.

Tra i doppiatori della versione italiana, oltre Toni Servillo, Antonio Albanese e Corrado Guzzanti nel ruolo del Vecchio Orso c'è la straordinaria partecipazione di Andrea Camilleri nel ruolo del Vecchio Orso. Tra le altre voci anche quella di Linda Caridi, Maurizio Lombardi, Corrado Invernizzi, Alberto Boubakar Malanchino, Beppe Chierici, Roberto Ciufoli, Nicola Rignanese e Mino Caprio.

La storia segue le vicende di Leonzio, il Grande Re degli orsi, che nel tentativo di ritrovare il figlio da tempo perduto e di sopravvivere ai rigori di un terribile inverno decide di condurre il suo popolo dalle montagne siciliane fino alla pianura, dove vivono gli uomini. Grazie al suo esercito e all’aiuto di un mago, riuscirà a sconfiggere il malvagio Granduca e a trovare finalmente il figlio Tonio. Ben presto, però, Re Leonzio si renderà conto che gli orsi non sono fatti per vivere nella terra degli uomini.

Il lungometraggio è una co-produzione italo-francese (Prima Linea Productions, France 3 Cinéma, Pathé, Indigo Film, Rai Cinema), realizzato in tecnica mista 2D/3D, sceneggiato da Mattotti, Thomas Bidegain e Jean-Luc Fromental, con musiche di René Aubry. Il film è stato in concorso nella selezione Un Certain Regard dei premi del Festival di Cannes.

VIDEO RECENTI