SALUTE

HomeMagazineSalute

La fisioterapia si fa (anche) in acqua: un nuovo centro di riabilitazione apre alle porte di Palermo

Il centro riabilitativo offre una serie di visite specialistiche, sia in convenzione con il sistema sanitario nazionale e con la Regione Siciliana che a pagamento a tariffe sostenibili

Balarm
La redazione
  • 22 giugno 2021

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori
C'è chi la inizia a seguito di un incidente che ha compromesso alcune capacità motorie, chi inizia un percorso dopo un'operazione chirurgica o un trauma che ha comportato la perdita di alcune funzionalità.

Sono tante le cause che possono portare una persona a richiedere un trattamento di riabilitazione al fine di recuperare le capacità fisiche e motorie e tornare, quindi, a tornare a vivere la propria quotidianità in maniera autonoma.

Ed è proprio il mondo della "riabilitazione" a 360 gradi, il protagonista di una nuova realtà che ha da poco aperto le porte in provincia di Palermo e che ha tutte le carte in regola per diventare un punto di riferimento per tutti coloro che vogliono affidarsi a un'equipe di esperti di alta qualità.

Parliamo del nuovo Centro Riabilitativo del gruppo Karol S.p.a. che ha realizzato a Villabate (in via Gibilmanna 50) la nuova struttura che ha al suo interno non solo il centro di riabilitazione, ma anche un poliambulatorio (che comprende i reparti di Neurologia, Cardiologia e Internistica) per offrire agli utenti un servizio completo.



All'interno della nuova struttura, infatti, l’équipe di fisioterapia della Karol RSA tratta tutte le problematiche di natura traumatologica, ortopedica, neurologica e posturale, in collaborazione con gli specialisti fisiatri e ortopedici e con l’ausilio di strumentazione medica moderna ed efficiente, che comprende TECAR, Magneto, Laser Co2, Piscina idroterapica e tanto altro.

Oltre alle sedute classiche di fisioterapia inoltre è possibile sperimentare la Idrokinesiterapia, ossia quella disciplina olistica che utilizza la riabilitazione in acqua per facilitare il recupero funzionale dopo un intervento chirurgico o un trauma.

Il centro riabilitativo offre poi una serie di visite specialistiche, sia in convenzione con il sistema sanitario nazionale e con la Regione Siciliana che a pagamento a tariffe sostenibili, nonché trattamenti riabilitativi stabiliti da percorsi terapeutici.

Si tratta in questo caso di cicli riabilitavi che prevedono dei protocolli specifici per il trattamento di malattie neurologiche, malattie osteoarticolari, sia per forme acute patologiche e traumatiche che degenerative.

E ancora trattamenti per i postumi derivanti da interventi chirurgici, riabilitazione cardiologica, respiratoria e vescicale così come alterazioni della statica e della dinamica del cammino.

Quando i movimenti diventano difficili, dolorosi o addirittura impossibili da eseguire, infatti, incidono sulla qualità della vita e creano un’importante perdita nell’autonomia della persona.

Le visite fisiatriche devono stabilire le cure mediche e fisioterapiche necessarie per il ripristino, per quanto possibile, delle normali funzioni.

L'obiettivo dell'equipe degli esperti dunque è quello di recuperare, mantenere e aumentare il livello di salute e di qualità di vita.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito web del Centro Riabilitativo Karol oppure contattare la struttura al numero 091 7659370 per prenotare un appuntamento.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE