TEATRO

HomeNewsCulturaTeatro

La stagione del Cineteatro Lux di Palermo: 8 (nuovi) spettacoli tra commedie e cabaret

Un programma ricco di spettacoli divertenti, commedie e sketch comici, sotto la direzione artistica di Orazio Bottiglieri. Gli spettacoli da novembre 2023 a maggio 2024

Balarm
La redazione
  • 18 ottobre 2023

Orazio Bottiglieri, Patri Franco, Ciro Chimento e Agostina Somma

Tutto pronto per la nuova stagione tutta da ridere del Cineteatro Lux di Palermo (in via Francesco Paolo Di Blasi 25), sotto la direzione artistica di Orazio Bottiglieri.

Un programma ricco di spettacoli divertenti, commedie che portano sul palco alcuni tra i nomi di spicco della comicità "made in Sicily".

Sono otto gli spettacoli - in programma da novembre 2023 a maggio 2024 - che vanno in scena il venerdì pomeriggio, alle 17.45, sotto la direzione artistica di Orazio Bottiglieri.

L'abbonamento a tutta la stagione è di 40 euro.

Per maggiori informazioni e per la prenotazione dei biglietti è possibile chiamare il Lux ai numeri 091 7842239 oppure 392 6393204.

IL PROGRAMMA

Venerdì 10 novembre 2023 - ore 17.45
"Silenzio, ti devi sposare"
Un padre, in pensiero che la sua bambina di 29 anni resterà presto da sola, si allea con l'anziano nonnino nella convinzione che trovarle marito sia l'unica soluzione.
Adv
Ecco allora che, a sua insaputa, decidono di inserirla in alcuni siti d'incontri per cuori solitari con il nome di Priscilla90, chattando e organizzando appuntamenti con sconosciuti trovati su internet, cosa che da il via ad un via vai di personaggi alquanto insoliti che destano l'ira della povera Silvia.

Almeno fino a quando non resta affascinata da un impossibile pretendente. Silvia avrà davvero trovato l'amore della sua vita? L'amore può davvero nascere attraverso parole scambiate su Internet?
In scena: Orazio Bottiglieri, Giorgio Pitarresi, Massimo Eugenio, Eleonora Randazzo con la collaborazione di Luigi Argento e Mimmo Pagoto.

Venerdì 1 dicembre 2024 - ore 17.45
"La Valigia"
Tipico strumento che tutti noi utilizziamo all'interno della nostra vita: la valigia. Si utilizza per partire, per andare in vacanza, per i viaggi d'affari o ancora per correre in ospedale quando è arrivato il momento del parto, in chiave molto comica, dunque, si racconta questo strumento, parte della nostra vita quotidiana, che ci accompagna nei momenti importanti della nostra vita. Il tutto rappresentato da quattro attori: Ettore Demma, Giuseppe Giambrone, Massimo Eugenio e Giorgio Pitarresi.

Venerdì 12 gennaio 2024 - ore 17.45
"Gli scrutini"
Nel quartiere periferico della città di Palermo, si riunisce il corpo insegnante di una scuola per gli scrutini di fine anno. Un'anomala preside incavolata con il mondo intero, un professore di educazione fisica in età avanzata e un corpo docente molto lacunoso si trovano a giudicare con ironia e comicità i vivaci e coloriti ragazzi che frequentano la loro scuola.

Venerdì 9 febbraio 2024 - ore 17.45
"I petrolini"
I Petrolini, duo comico formato da Ciro Chimento e il Maestro Aguglia che da oltre trent'anni fa la storia del cabaret palermitano tornano con il loro nuovo spettacolo al CineTeatro Colosseum in una veste tutta nuova, ma sempre accompagnati dalla loro personale e riconoscibile comicità e dal mix che da sempre li caratterizza, quello di cabaret e musica.

Venerdì 1 marzo 2024 - ore 17.45
"Una cena per ricominciare"
Nella vita, alcune volte ci troviamo di fronte ad un bivio, il destino può darci la possibilità di fare un passo indietro e poter ricominciare con un pizzico di esperienza in più. Testo di: Orazio Bottiglieri, con Ciro Chimento e Patri Franco.

Venerdì 22 marzo 2024 - ore 17.45
"Casa di cura per papà"
Una storia ironica e allegra che racconta, anche con emozione, l'arrivo di un anziano signore presso una casa di riposo dove trova una segretaria un po' nervosa ed esuberante che lo coinvolge in una serie di marachelle. Il figlio, disperato, ogni giorno torna a trovarlo per cercare di risolvere i guai che questi causano. Commedia molto emozionante, con un finale coinvolgente che parla poi del rapporto padre-figlio.
Con Gino Carista, Caterina Salemi e Tiziana Martilotti.

Venerdì 19 aprile 2024 - ore 17.45
"Paradiso all'improvviso"
Dopo uno strano incidente, quattro persone si ritrovano in paradiso. Al cospetto di San Pietro però escono fuori tutta una serie di bugie ed intrighi che svelano il legame particolare già esistente tra i quattro. Una commedia comica ma anche sentimentale che porta a riflettere sul come, quando arriverà il momento, tutte le nostre marachelle compiute in vita verranno scoperte.

Venerdì 17 maggio 2024 - ore 17.45
"Una nipote per due"
Una commedia comico-brillante in due atti, scritta da Orazio Bottiglieri.
Due fratelli vedono la loro vita rivoluzionata dall'arrivo di una nipote che porta con sé una bellissima eredità. Il tutto però è solo un inganno organizzato da un notaio che vuole impadronirsi, con una serie di stratagemmi particolari, degli averi dei due poveri malcapitati. Una commedia molto comica che cerca di raccontare cosa può scaturire l'attaccamento al denaro, con un finale che cerca di far riflettere su cosa siano davvero le cose importanti nella vita.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI