L'APP

HomeMagazineTurismo

70 musei siciliani da visitare online sull'app di izi.Travel

Con ben 70 musei la Sicilia entra a far parte del progetto izi.Travel, app olandese che offre gratuitamente la possibilità di visitare 1.400 musei nel mondo

  • 26 gennaio 2017

Visitare musei, siti e luoghi d'interesse della Sicilia e del mondo tramite pc e smartphone: è questo il servizio offerto da izi.Travel, piattaforma online per la diffusione dell'arte e della cultura.

L'idea di inserire i musei siciliani all'interno dell'app olandese, già ampiamente utilizzata nel resto del mondo, nasce dall'archeologa e ricercatrice catanese Elisa Bonacini che ha contattato e incontrato Anastasia Klimova, business development manager di izi.Travel, per mettere in atto il progetto.

izi.Travel rappresenta infatti il principale punto di riferimento online per visitare gratuitamente e restando comodamente a casa oltre 1.400 musei in 90 paesi del mondo. L'app offre un servizio che comprende inoltre circa 3.600 tour interattivi e audiovisite, correlati con immagini, video ed altro materiale multimediale divertente e di qualità.

La ricercatrice siciliana, che già dal 2013 si occupa della diffusione della cultura siciliana in rete con "Invasioni Digitali", ha intuito le potenzialità della piattaforma ed ha contattato il Dipartimento regionale dei Beni culturali, l'Università di Catania e l'assessorato regionale del Turismo.

È stato così coinvolto il maggior numero possibile di siti d'interesse nel progetto e, grazie alla collaborazione di amministrazioni comunali, associazioni culturali, reti museali e scuole è stata creata una rete, in continua espansione, che attualmente conta circa 70 itinerari siciliani già fruibili.

Il patrimonio artistico e culturale siciliano attraversa così i confini di una regione che ha spesso mostrato carenza di idee per la promozione e la valorizzazione dei proproi beni, e si affaccia con orgoglio allo sguardo del mondo.

L'app di izi.Travel è scaricabile gratuitamente sui dispositivi iOS, Android e su Window Phone.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI