MOBILITÀ

HomeMagazineTerritorio

Amat Palermo: sconti per studenti, famiglie e lavoratori

Dopo il record di abbonamenti, l'Amat di Palermo propone un piano per conquistare nuovi clienti: tariffe agevolate per famiglie e studenti, erasmus e lavoratori

  • 19 dicembre 2016

Visto il trend positivo dell’ultimo anno degli abbonamenti Amat, il consiglio di amministrazione dell’azienda con l’appoggio del Comune di Palermo dà il via ad una nuova campagna di promozione per conquistare nuovi clienti: tariffe agevolate per famiglie, studenti, erasmus, giovani sotti i 27 anni ed anche lavoratori.

Una vera e propria operazione di marketing o più semplicemente un tentativo di corteggiare nuovi possibili clienti a partire dalle famiglie che avranno la possibilità di abbonarsi al costo onnicomprensivo di 250 euro per sei mesi o 450 euro per un anno, includendo due tessere per tutta la rete ed un numero illimitato di tessere (pari al numero dei restanti componenti del nucleo familiare) valide per quattro linee.

E ancora per le famiglie, l’Amat ha previsto il nuovo abbonamento "Studenti e giovani agevolato" che prevede che nello stesso nucleo familiare, ogni due abbonamenti annuali studenti si usufruisce di uno sconto del 10% (due abbonamenti al costo di 270 euro) più un abbonamento gratuito a 4 linee per altro componente del nucleo familiare.

Per gli studenti e i giovani fino a 27 anni è stata prevista una riorganizzazione: sparisce l’abbonamento mensile a tutte le linee con costo di 22 euro e viene introdotto quello mensile a 15 Euro (o annuale a 150) valido per 4 linee.

Altra grande novità è l’introduzione dell’abbonamento per lavoratori di grandi aziende, che avrà un costo di 45 euro ogni tre mesi, a patto che almeno 50 dipendenti della stessa azienda/ente lo sottoscrivano.

Previsto, infine, l’abbonamento "Erasmus" rivolto a tutti coloro che, senza limiti di età, soggiornano a Palermo nell’ambito di programmi di mobilità internazionale per fini di studio, volontariato o formazione. In questo caso, il costo sarà come quello degli studenti, quindi da 15 euro mensili fino a 150 annuali).

Piccole modifiche anche delle tariffe per i biglietti giornalieri e per le altre forme di abbonamento. Per informazioni sulle nuove forme di abbonamento, biglietti e carnet, o ancora conoscere i vari punti vendita della città, è possibile visitare il sito dell’Amat.

articoli recenti