ITINERARI

HomeMagazineTurismoItinerari e luoghi

Se ami il mare questa puntata non puoi proprio perderla: "Linea Blu" da Palermo a Sciacca

Se avete voglia di viaggiare fra la cultura e la natura di Sicilia ecco una puntata di "Linea Blu" da non perdere e che vi fa immergere fra alcune bellezze dell'Isola

Balarm
La redazione
  • 31 ottobre 2020

La conduttrice di "Linea Blu" Donatella Bianchi

Per guardare le bellezze siciliane c'è sempre tempo, come se la stagione delle meraviglie di cui è composta l'Isola fosse unica e sempre soleggiata.

Ci sono tanti modi per "rifarsi gli occhi" fra spiagge e paesaggi sottomarini. Uno di questi è andare a ripescare una delle bellissime puntate del programma "Linea Blu", un modo per viaggiare anche stando a casa.

«Nella splendida Sicilia, in un viaggio tra Palermo e Sciacca, nel cuore del Mediterraneo - recita la nota che accompagna la puntata su Raiplay -. Si parte da Palermo, città che conserva ancora le tante anime dei popoli che l'hanno conquistata.

Dai greci, passando per gli arabi fino ad arrivare ai normanni e agli spagnoli. Ognuno di questi ha lasciato una sua impronta, che vive ancora oggi tra le architetture e le tradizioni popolari.

Il viaggio - da assaporare scorrendo le splendide immagini girate dagli operatori del programma - prosegue passando per l'area marina protetta dell'isola delle Femmine, per apprezzarne i fondali.

Proseguendo, Donatella Bianchi porta il pubblico a Marsala e all'isola di Mozia per scoprirne storia e fondali, un tempo ricchi di Posidonia. Oggi questa pianta, così importante per la conservazione della biodiversità marina, è a forte rischio scomparsa».
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI