Lavoro

HomeInformagiovaniLavoro

Se il mare è la vostra passione: la Marina militare assume allievi ufficiali con la laurea

Pubblicati i bandi di concorso che aprono la strada alla carriera militare delle professioni marittime: ecco le scadenze e le informazioni utili per poter partecipare

Balarm
La redazione
  • 18 giugno 2020

Due allievi della Marina (foto pagina Facebook Marina militare)

Sogni la carriera militare e ami il mare? Ecco allora che l'opportunità è offerta dal ministero della Difesa, che ha indetto un concorso per centotrentasette allievi ufficiali della Marina ed uno da riservare al corso di pilotaggio aereo.

Si tratta di allievi in ferma porefissata da integrare ausiliari nel ruolo normale del Corpo del Genio della marina, del Corpo sanitario militare marittimo e del Corpo delle capitanerie di porto e ausiliari del ruolo speciale del Corpo di Stato maggiore, del Corpo del genio della marina - specialità armi navali e del Corpo delle capitanerie di porto.

Il bando di concorso è stato pubblicato sullo speciale concorsi della Gazzetta ufficiale della Repubblica numero 46 del 16 giugno 2020.

Al concorso possono partecipare i giovani che hanno compiuto 17 anni e non superato i 38 o i 30 a seconda del ruolo per cui si intende partecipare e che è possibile visionare sul sito della Marina militare. Oltre al diploma, molti dei posti sono destinati a laureati in discipline tecniche come ingegneria, chimica e architettura, oltre che umanistiche come scienze politiche e altre che sono specificate nelle varie classi di concorso a seconda del ruolo finale.

Lo svolgimento del concorso prevede una prova scritta di ragionamento logico; accertamenti psico-fisici; un accertamento attitudinale e prove di efficienza fisica.Le domande dovranno essere presentate dagli interessati utilizzando l'iscrizione on line e la scadenza del bando di concorso è fissata per il 16 luglio 2020.

ARTICOLI RECENTI