Musica

HomeInformagiovaniMusica

Un contest musicale a Palermo: "Canto al Mercato" seleziona talenti emergenti

La partecipazione è aperta a solisti e ai duo, senza alcun limite di genere musicale. Basterà presentare almeno un pezzo inedito e una cover entro il 23 gennaio

Balarm
La redazione
  • 9 gennaio 2018

Il palco di Sanlorenzo Mercato

Un talent per giovani cantautori siciliani, ma anche talenti comico-musicali emergenti, che potranno solcare il palco del Sanlorenzo Mercato di Palermo sfidandosi a colpi di musica.

A giudicarli sarà una giuria di esperti e una giuria popolare e in palio c'è la registrazione del proprio inedito. Si tratta di "Canto al Mercato, cantautori e scanzonatori live": un nuovo appuntamento in collaborazione con la Tiz di Tiziano Di Cara e la Music Academy Palermo di Germano Seggio.

La prima edizione del contest, a cui è necessario iscriversi inviando un’email a info@latiz.it completa di dati anagrafici, breve biografia, foto, link video inedito e cover personalizzata, entro e non oltre il 23 gennaio, vedrà sfidarsi giovani talenti emergenti siciliani con brani inediti e cover personalizzate.

Spazio dunque a cantautori siciliani che attingono dalla tradizione della musica d’autore italiana e da proprie creazioni originali, ma anche agli “scanzonatori”, talenti comici in grado di declinare le proprie interpretazioni vocali e musicali in chiave umoristica.

Parole d’ordine: idee, talento e originalità, per interpretare la musica in modo creativo e anche un po’ spregiudicato. La partecipazione è aperta a cantanti solisti e ai duo, senza alcun limite di genere musicale. Basterà presentare almeno un pezzo inedito e una cover reinterpretata in modo personale.

Al vincitore l’opportunità di registrare il proprio inedito negli studi di Music Academy Palermo, ma anche l’esperienza esclusiva di solcare il palco di Sanlorenzo Mercato con un concerto live.

Le serate di qualificazione diretta, presentate cantautore "scanzonatore" Corrado Nitto insieme al comico e musicista Roberto Anelli, vedranno gli sfidanti contendersi il posto in finale tra inediti e cover riarrangiate. Presenza scenica, qualità dei testi e doti musicali: questi i principali criteri di valutazione.

Da un lato la giuria di qualità composta da tecnici e musicisti del panorama musicale palermitano, dall’altro la giuria popolare costituita dal pubblico presente; insieme le due giurie decreteranno l’artista che potrà accedere alla finale.

articoli recenti