MOSTRE

HomeEventiMostre

A Catania arriva la rabdomante di volti e di sensi: le gioco-installazioni di Maria Cristina Picciolini

  • Studio A2, Via del Rotolo 30 - Catania
  • Dal 17 marzo al 31 maggio 2021
  • Visitabile dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30
  • Gratuito
Balarm
La redazione

Composizione a mare - particolare dell'opera di Maria Cristina Picciolini

Arriva dal mare l'intuizione creativa di Maria Cristina Picciolini, artista "nomade" - toscana di nascita, tedesca per amore – che dopo vent'anni a Monaco di Baviera e una parentesi a Milano, sedotta dalla luce del Sud si trasferisce a Siracusa.

Un po’ manifesto di sé – e un po’ manifesto “del sé” che sono gli altri, ai quali è rivolto l’invito/sfida a comporsi o a ricomporsi graficamente con soli tre sassi di mare – “Chi sono” è il titolo di questa sua ultima avventura (una gioco-istallazione) fra la natura e i colori della Sicilia, isola della quale la Picciolini coglie e raccoglie tutte le fascinazioni, tutte le dissonanze.

È qui, dunque, che la Picciolini – rabdomante di volti – pesca i sassi che danno forma al suo campionario di sensi: occhi, naso e bocca (metafora di vista/olfatto/gusto) arrivano dalla riva del mare di Siracusa e di quello custodiscono memoria e fascinazione, aprendo prospettive e riflessioni sul rapporto tra Uomo e Natura. 



Un'azione creativa di cui si diventa parte viva. Ci si fa pietra con la pietra, acqua con l'acqua, e si coglie profondamente uno dei messaggi che probabilmente queste opere vogliono trasmettere: solo uno sguardo nuovo che puà ridare un senso al nostro essere. 

Maria Cristina Picciolini nasce nella provincia di Grosseto. Si diploma all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Dopo l’Accademia insegna e si dedica alla pittura. Nel 1994 si trasferisce in Germania e fino al 2014 insegna disegno e pittura presso la Freie Akademie di Monaco di Baviera.

Nel 2000 organizza la donazione di 150 opere di artisti di tutta Europa per un ospedale in Italia. Ha partecipato a mostre collettive in alcune gallerie tedesche. Nel 2014 organizza una collettiva di 26 artisti nella cascina dei conti Jacini in Brianza, provincia di Monza. Dal 2015 vive e lavora a Siracusa come pittrice, illustratrice e autrice.
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

COSA C'È DA FARE