MOSTRE

HomeEventiMostre

A Palermo un nuovo allestimento d'arte contemporanea: "Ossimoro", la collettiva di scultura e pittura

  • Stand Florio - Palermo
  • Dal 13 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020 (evento concluso)
  • Visitabile venerdì e sabato dalle 19.30 alle 23.00; domenica dalle 12.00 alle 16.00. Chiuso dal lunedì al giovedì
  • Ingresso gratuito
Balarm
La redazione

"The war of planet", installazione scultorea di Silvia Scaringella

In occasione della quindicesima edizione della Giornata del Contemporaneo, organizzata da AMACI, Associazione dei Musei di Arte Contemporanea italiani, è stato inaugurato nel capoluogo siciliano un nuovo allestimento d'arte contemporanea dal titolo "Ossimoro", proposto da Maria Letizia Cassata, Project Art Manager dello Stand Florio e curato e ideato da Roberto Bilotti Ruggi d'Aragona.

Il curatore newyorchese, ha scelto di affiancare alle già presenti opere degli artisti Flavia Bigi, Chiara Dynys, EPVS, Mariella Ienna e Domenico Pellegrino, una selezione di opere provenienti dalla collezione privata del Museo di Arte Contemporanea di Rende, di cui è direttore. 

Gli artisti coinvolti hanno così scavato nelle loro opere fino a toccare il concetto di "Ossimoro".

Un nuovo percorso da scoprire all'interno del Contemporary Hub, che prevede in outdoor l'esposizione di tre installazioni scultoree degli artisti Silvia Scaringella e Simone Zanaglia, ed indoor una scultura bronzea di Alessandro Towmbly, una grande tela dell'artista siciliano Ignazio Schifano, due opere su acciaio di Nicola Pucci e una grande opera su carta di Pietro Ruffo. 

 

Stand Florio

Via Messina Marine 40 - 90123 Palermo
Vedi mappa

eventi consigliati