LE VIE DEI TESORI

HomeEventiLe Vie Dei Tesori

A Trapani l'ultimo corallaio apre la sua bottega: Platimiro Fiorenza mostra i segreti dell'oro rosso del mare

  • Le Vie dei Tesori 2019
  • Rosso Corallo, Via Osorio 36 - Trapani
  • 13, 14, 20, 21, 27, 28 settembre 2019 (evento concluso)
  • Venerdì e sabato dalle 10.00 alle 17.40
  • 2.50 euro (coupon singola visita), 6 euro (coupon 4 visite), 12 euro (coupon 10 visite), 15 euro (servizio pullman)
  • Coupon acquistabili online o fisicamente sul luogo. Info al numero 091 8420104 (tutti i giorni, dalle ore 10 alle 18). Sono previsti anche dei pullman su prenotazione da Palermo a Trapani
Balarm
La redazione

Uno dei lavori di Platimiro Fiorenza

Carceri inaccessibili, campanili panoramici, la Madonnina di Andrea Della Robbia e i crocifissi delle leggende, palazzi nobiliari, aree archeologiche e un inedito progetto per i più piccoli: ritornano a Trapani "Le Vie dei Tesori" nei tre weekend dal 13 al 29 settembre, per scoprire la città tra visite e passeggiate (leggi l'articolo di approfondimento).

Platimiro Fiorenza deve la sua arte agli angeli. O ai diavoli, visto che plasma l’oro rosso del mare. È di fatto uno degli ultimi corallai esistenti, ma non è mai stato geloso della sua arte.

È suo il progetto “RossoCorallo”, nato nel 2012 da un’idea di Rosadea Fiorenza, quella di realizzare opere dedicate a luoghi del territorio trapanese per approfondire la loro identità.

Il corallaio è stato inserito all’interno del Registro delle Eredità immateriali della Sicilia, nell’elenco dei Tesori umani viventi tutelati dall’Unesco. I suoi lavori sono esposti in musei e fondazioni, oltre ad arricchire le collezioni di mezza Europa.

A Trapani sono 25 i siti aperti al pubblico (guarda qui tutti i luoghi). La visita ha una durata di 20 minuti e non è accessibile ai disabili. Sono previsti dei pullman su prenotazione nei giorni 15 e 29 settembre da Palermo a Trapani, al costo di 15 euro.

Trapani

Rosso Corallo
Vedi mappa

eventi consigliati