MUSICA & DANZA

HomeEventiMusica & Danza

Camerata Polifonica Siciliana: riparte la stagione concertistica con "Corti e Castelli"

  • Corti e Castelli
  • Museo Diocesano di Catania - Catania
  • 11, 18, 25 giugno 2021
    2, 13, 22, 30 luglio 2021
  • 20.30
  • 12 euro (intero), 10 euro (idotto over 65 anni e strudenti)
  • Informazioni e prenotazioni al numero 392 0889640 (dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00). Prevendite biglietteria online su boxoffice.cpsmusic.com
Dopo mesi di pausa forzata, la Camerata Polifonica Siciliana riparte da dove si era interrotta: l'associazione concertistica catanese diretta da Giovanni Ferrauto e presieduta da Aldo Mattina riprende l'attività al Cortile del Muso Diocesano di Catania con "Corti e Castelli", un ciclo di sette appuntamenti, dall'11 giugno al 30 luglio.

Ed è proprio il concerto "Bach Vs Vivaldi", venerdì 11 giugno, che terrà a battesimo la nuova formazione Camerata Strumentale Siciliana, composta da strumentisti di alto livello che si alternano nelle parti solistiche e di orchestra. Il programma del concerto inaugurale, vedrà Augusto Vismara nella duplice veste di violinista e maestro concertatore, mettendo a confronto i due giganti del barocco e le varie forme di concerto dell'epoca: da quello solistico a quello quadruplo. 

Venerdì 18 giugno l'orchestra di percussioni Percussio Mundi, diretta da Giovanni Caruso, sarà protagonista del concerto "World Drum Show" di cui sarà ospite speciale il pianista Alberto Alibrandi. Insieme proporranno un programma che spazierà fra vari generi musicali, repertori originali e poco frequentati.



In occasione del 300esimo anniversario della pubblicazione dei sei concerti brandeburghesi di Bach, la Camerata Strumentale Siciliana ne proporrà l'esecuzione integrale in due concerti (previsti il 25 giugno e 13 luglio) ai quali prenderanno parte, nella veste di solisti, alcuni ospiti d'eccezione: Carlo Cesaraccio, Maria Pia Tricoli, Marcello Spina e lo stesso Augusto Vismara. 

Venerdì 2 luglio è in programma ancora un confronto musicale, "Bach vs Mozart", un concerto organizzato insieme all'associazione Cromatismi del Mediterraneo che vedrà in scena due giovani promesse del pianismo catanese: Francesco Morabito e Chiara Giuffrida.

Giovedì 22 luglio torna ospite della Camerata Polifonica Siciliana l'Ensemble Smile con "Canzoni d'autore nel dopoguerra", un programma sulla song classica di autori degli anni '20, '30 e '40.

Chiude la prima parte della rassegna, venerdì 30 luglio, l'originale orchestra di flauti Triscele flutes, diretta da Francesco Bruno, con il concerto Jeux de vent che vedrà la partecipazione straordinaria della flautista polacca Viktorija Marija Zabrodaitè, in veste di solista.

COSA C'È DA FARE