TEATRO E CABARET

HomeEventiTeatro E Cabaret

"Chi si salva è perduto": Pandolfo e Manera aprono la stagione estiva dell'Agricantus

  • Teatro Agricantus - Palermo
  • Dal 30 giugno al 3 luglio 2022 (evento concluso)
  • 20.30
  • 16 euro (settore A), 14 euro (settore B)
  • I biglietti sono acquistabili online oppure alla biglietteria in via XX Settembre 80 (nell'articolo gli orari di apertura). Per maggiori informazioni chiamare lo 091 309636
Balarm
La redazione

Antonio Pandolfo e Marco Manera

Anche quest'anno torna il “Palermo Non Scema Festival”, la stagione estiva di spettacoli all'aperto del Teatro Agricantus.

A inaugurare la XXV edizione è, giovedì 30 giugno, lo show della scoppiettante coppia artistica Antonio Pandolfo & Marco Manera, dal titolo “Chi si salva è perduto”. 

Un “giallo” fitto di misteri e, soprattutto, di risate. Due personaggi bizzarri trasformeranno la scena in una cascata di guai, gag, travestimenti e fraintendimenti, con l’ospite d’eccezione Marco Feo. Due uomini si trovano su un cornicione. Hanno due visioni opposte della vita. Intanto, dentro casa, una donna scompare. Ci sono tutti gli elementi per un giallo, c'è perfino un cadavere.

Però se i protagonisti di questo giallo sono Marco Manera e Antonio Pandolfo, la tensione lascerà prestissimo il posto alla risata. I due si riveleranno improbabili complici di una vicenda che scatenerà un vortice di equivoci, scambi di persona, travestimenti, fraintendimenti e che li renderà protagonisti, loro malgrado, di enormi guai tutti da ridere. Una commedia esilarante come già la precedente “Onestamente disonesti” che consolida un sodalizio artistico adorato dal pubblico.



Lo spettacolo va in replica sino a domenica 3 luglio. 

Fino al 3 ottobre 2022, la via XX Settembre di Palermo, nel tratto di strada compreso tra la via La Farina e piazza Goffredo Mameli, nelle ore serali torna ad essere pedonale per fare da cornice al “Palermo Non Scema Festival”.

La rassegna ospiterà un fitto programma che miscelerà alcune novità e alcuni spettacoli già collaudati nello spazio al chiuso (e richiesti a gran voce), artisti ben consolidati e giovani comici emergenti.  

I biglietti sono acquistabili online attraverso il sito del Teatro Agricantus, oppure alla biglietteria in via XX Settembre 80.

Il botteghino è aperto martedì e mercoledì, dalle 11.00 alle 13.30 e dalle 17.00 alle 20.00, e da giovedì a sabato, dalle 11.00 alle 13.30 e dalle 18.30 alle 22.00, e la domenica pomeriggio dalle 18.30 alle 22.00.
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

COSA C'È DA FARE