MUSICA & DANZA

HomeEventiMusica & Danza

Dalla tradizione gregoriana agli inediti, un viaggio spirituale in musica: le "Laudes" di Juri Camisasca

  • Planetario di Villa Filippina - Palermo
  • 14 dicembre 2019
  • 21.30
  • 20 euro
  • Biglietti acquistabili presso il botteghino di Parco Villa Filippina (tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19). Info ai numeri 320 7292241 o all'indirizzo planetariopalermo@gmail.com
Balarm
La redazione

Juri Camisasca

Dopo il grande successo dello scorso 13 settembre, che lo ha visto esibirsi in qualità di ospite dei Radiodervish, Juri Camisasca torna nella storica cornice di Parco Villa Filippina con "Laudes", il suo ultimo lavoro discografico.

Appuntamento sabato 14 dicembre negli spazi del Planetario con lo storico collaboratore e amico di Franco Battiato, autore di Alice e Giuni Russo, nonché cantautore, pittore ed eremita, accompagnato dai musicisci Alfredo Longo alla chitarra elettrica e alla chitarra acustica e il pianista e compositore Giovanni Celestre. 

«Sono felice di tornare a Villa Filippina – racconta Juri Camisasca – per presentare questo nuovo lavoro. L’ispirazione nasce e prende forma, incontra strumenti e talenti diversi. Accoglie suggerimenti, idee e persone nuove. Poi si traduce in concerto che speriamo possa suscitare la stessa gioia che ognuno di noi ha ricevuto nel corso di questo lavoro».

Ad aprire la serata, alle 19.30, è proprio il pianista Giovanni Celestre con alcuni brani al pianoforte, seguito dalla proiezione del videoclip ufficiale "Laudes" uscito lo scorso 14 novembre, al termine del quale un rinfresco è offerto a tutti i partecipanti.

"Laudes", in uscita il 22 novembre in tutte le librerie e digital store e prodotto da Paoline, rispecchia la ricerca spirituale dell’artista attraverso pezzi inediti e una selezione di brani appartenenti alla tradizione gregoriana. 

Una scaletta appositamente studiata per il Planetario che, oltre ai nuovi brani di "Laudes", comprende una selezione dei brani più significativi di Juri Camisasca, tra cui alcuni cantati da Franco Battiato, Alice e Giuni Russo, che l’autore ha inciso in una sua personale versione. 

Inoltre, dopo il concerto, sarà possibile incontrare l'artista per farsi autografare il disco.

Planetario di Villa Filippina

Piazza San Francesco di Paola 18 - 90138 Palermo
Vedi mappa

eventi consigliati