LE VIE DEI TESORI

HomeEventiLe Vie Dei Tesori

Fontana, Casorati, Guttuso: a spasso tra i grandi del Novecento alla Galleria d'Arte Moderna di Messina

  • Le Vie dei Tesori 2019
  • Galleria d'Arte moderna provinciale - Messina
  • 13, 14, 15, 20, 21, 22, 27, 28, 29 settembre 2019 (evento concluso)
  • Venerdì dalle 10.00 alle 17.30, sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30
  • 2.50 euro (coupon singola visita), 6 euro (coupon 4 visite), 12 euro (coupon 10 visite), 25 euro (servizio pullman)
  • Coupon acquistabili online o fisicamente sul luogo. Info al numero 091 8420104 (tutti i giorni, dalle ore 10 alle 18). Sono previsti anche dei pullman su prenotazione da Palermo a Messina
Balarm
La redazione

Felice Casorati "Ragazza con il Libro" (particolare) 1910

Devastata dal terremoto del 1908 e rinata spezzata, dolente, ma ancora viva. Da quel cataclisma a Messina sono sopravvissuti chiese, ipogei, forti, ville, opere d’arte raccolte nel Museo regionale. Un patrimonio straordinario che, con la terza edizione de "Le Vie dei Tesori", in programma dal 13 al 29 settembre, si mostra ogni weekend con l’orgoglio della sua storia.

La Galleria d’arte Moderna e Contemporanea di Messina intitolata al critico d’arte Lucio Barbera, custodisce una collezione di grande pregio che comprende opere di artisti attivi nel corso del Ventesimo secolo tra i quali troviamo Lucio Fontana, Felice Casorati e Alighiero Boetti.

Nel percorso espositivo troviamo opere che ci raccontano diverse correnti artistiche: da quella neorealista del periodo del Dopoguerra (Felice Canonico, Giuseppe Santomaso), al movimento della Pop Art italiana (Franco Angeli, Mimmo Rotella) insieme alle sorprendenti installazioni di Agostino Bonalumi o alle sculture di Giò Pomodoro e di Giuseppe Mazzullo.

Una sezione a parte è dedicata agli artisti che hanno fatto grande il Novecento messinese e, più in generale, quello siciliano: tra questi Renato Guttuso, Giuseppe Migneco, Giulio D’Anna. Alla Galleria d’arte è possibile visitare anche la mostra permanente “La vita non è un Sogno” dedicata al poeta Salvatore Quasimodo, premio Nobel per la Letteratura (1959).

A Messina sono 26 i siti aperti al pubblico (guarda qui tutti i luoghi). La visita ha una durata di 30 minuti e non è accessibile ai disabili. Sono previsti dei pullman su prenotazione il 22 settembre da Palermo a Messina, al costo di 25 euro.

Galleria d'Arte moderna provinciale

Via XXIV Maggio - 98122 Messina (Me)
Vedi mappa

eventi consigliati