MUSICA E DANZA

HomeEventiMusica E Danza

Francesco Renga e il suo "Acoustic Trio" sbarcano in Sicilia: i concerti a Messina e Zafferana Etnea

  • Anfiteatro Falcone Borsellino - Zafferana Etnea (Ct)
  • Arena Villa Dante - Messina
  • 20 agosto (Zafferana Etnea), 21 agosto (Messina) (evento concluso)
  • 21.30
  • Da 35,20 euro (Zafferana Etnea), da 34,50 euro (Messina)
  • Biglietti disponibili in prevendita sul sito di Puntoeacapo e nei circuiti abituali
Balarm
La redazione

Francesco Renga

Francesco Renga torna con il suo "Acoustic Trio – Estate 2021" a cantare live in Sicilia. 

Due gli appuntamenti in programma. Il primo è per venerdì 20 agosto sul palco dell’Anfiteatro Falcone Borsellino di Zafferana Etnea, all’interno della programmazione curata da Puntoeacapo in collaborazione con il Comune di Zafferana.

Lo spettacolo compone il calendario della nuova edizione di “Sotto il vulcano” – rassegna itinerante di spettacoli dal vivo per la valorizzazione del territorio con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.

Sabato 21 agosto invece l'appuntamento con lo show di Francesco Renga si sposta a Messina, nella suggestiva cornice dell’Arena Villa Dante, a cura dell’Associazione "Sopra La Panca", in collaborazione con il Comune di Messina.

Sul palco l’artista sarà accompagnato da Fulvio Arnoldi (chitarra acustica e tastiere), Vincenzo Messina (pianoforte e tastiere) e Stefano Brandoni (chitarre).



«Era da un po’ che ci stavamo lavorando - ha detto il cantante - e io morivo dalla voglia di potervelo comunicare. Questa estate finalmente dopo più di un anno potremo ritornare ad “abbracciarci” almeno con lo sguardo, e certamente con la musica.

Ecco qui le prime date di questa meraviglia che finalmente può ricominciare. Sul palco saremo in quattro, sto lavorando ad una scaletta speciale con arrangiamenti speciali, tutti nuovi… solo per voi. Solo per questa volta. Un modo fantastico per ricominciare insieme, per tornare ad una normalità che per tutti noi significa vita. Non aspettavo altro, e spero di potervi finalmente rivedere tutti… e ricominciare il nostro viaggio tra musica e parole.

Ricominciare a ridere, pianger ed emozionarci insieme. Un modo per ringraziarvi tutti per quanto avete fatto per me in questo periodo così triste è strano per tutti…mi avete fatto sentire meno solo, mi avete fatto sentire ancora vivo! Adesso è il momento!»
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

COSA C'È DA FARE