TEATRO E CABARET

HomeEventiTeatro E Cabaret

" Il Cavaliere Sole": lo spettacolo di Franco Saldati debutta al Teatro Biondo di Palermo

  • Teatro Biondo - Palermo
  • Dal 19 al 28 novembre 2021 (evento concluso)
  • 21.00 (19, 20, 23 novembre), 17.30 (21, 24, 25, 26, 28 novembre), 19.00 (27 novembre)
  • Da 11,20 euro
  • Biglietti acquistabili sul sito del "Teatro Biondo"
Debutta in prima nazionale al Teatro Biondo di Palermo, il 19 novembre alle ore 21.00, "Il Cavaliere Sole", uno dei testi più rappresentativi, e meno rappresentati, del drammaturgo
siciliano Franco Scaldati.

Lo spettacolo, in programmazione fino al 28 novembre nella Sala Grande del Biondo, vede impegnato un ricco e affiatato cast di attori e musicisti, alcuni dei quali provenienti proprio
dalla storica compagnia di Saldati, che restituiscono l’animo popolare e allo stesso tempo lirico del "poeta sarto", simbolo indiscusso del teatro siciliano, in una chiave di lettura inedita,
festosa e musicale.

Questo nuovo allestimento del Cavaliere Sole, interamente prodotto dal Teatro Biondo e diretto da Cinzia Maccagnano, nasce da un progetto di Enzo Venezia, che cura anche le scene e i costumi, e Mario Incudine, che firma le musiche originali. In scena: Serena Barone (Lucia/Delicata/Vecchio), Paride Benassai (Settimo), Gino Carista (Il Cavaliere Sole), Mario Incudine (Salamone/Angelo/Giovane), Egle Mazzamuto (Fanciulla), Antonio Pandolfo (Bartolo), Salvo Piparo (Giovanni) e i musicisti Salvatore Clemente, Michele Piccione, Antonio Vasta. Le luci sono di Antonio Sposito.

Ne "Il Cavaliere Sole" si ritrovano alcuni dei temi e delle figure più ricorrenti del teatro scaldatiano: personaggi strampalati e sognatori, ingenui o smaliziati, che interagiscono tra di
loro e con l’ambiente circostante come sospesi tra la veglia e il sonno.

Calendario degli spettacoli

Venerdì 19 novembre, ore 21.00
Sabato 20 novembre, ore 21.00
Domenica 21 novembre, ore 17.30
Martedì 23 novembre, ore 21.00
Mercoledì 24 novembre, ore 17.30
Giovedì 25 novembre, ore 17.30
Venerdì 26 novembre, ore 17.30
Sabato 27 novembre, ore 19.00
Domenica 28 novembre, ore 17.30

COSA C'È DA FARE