MUSICA & DANZA

HomeEventiMusica & Danza

L'enfant prodige del pianoforte: Alexander Malofeev suona Tchaikovsky per "Palermo Classica"

Il pianista Alexander Malofeev

Un ragazzo prodigio che a soli 16 anni vanta esperienze di livello internazionale arriva al Chiostro della Galleria d'Arte Moderna per "Palermo Classica" (leggi articolo di approfondimento): l'appuntamento con Alexander Malofeev è fissato per venerdì 24 agosto alle ore 21.

Definito il più recente fenomeno della scuola pianistica russa da Il Corriere della Sera, Malofeev annovera esibizioni in tutti i più grandi e prestigiosi teatri mondiali e ha suonato con quasi tutte le più grandi orchestre internazionali.

Per questo concerto il pianista propone un repertorio (leggi il programma) dedicato interamente al compositore russo Tchaikovsky, partendo dal Concerto per pianoforte n. 2 , che apre la scena musicale immersa tra virtuosismo esecutivo e temi popolari.

I tratti caratteristici del canto russo ritornano nella Sinfonia n. 4 in fa minore diretta dal maestro Arman Tigranyan. Profonda e riflessiva, la sinfonia è divisa in quattro movimenti ed esprime l’inesorabilità del Fato, del destino, la cui pace è ricercata nel sogno.

L’eco di una solitudine e della giovinezza passata si manifesta attraverso immagini ineffabili nel secondo e terzo movimento. E infine la necessità di ricercare la felicità al di fuori di sé, negli altri, in una festa di paese, lì dove le gioie sono semplici e autentiche.
 

Chiostro della Galleria D'Arte Moderna

Via Sant'Anna 21 - 90133 Palermo

eventi consigliati