MUSICA & DANZA

HomeEventiMusica & Danza

La grande danza de "Les Italiens de l’Opéra" a Taormina: sul palco c'è anche un talento siciliano

Balarm
La redazione

Il Corpo di danza dell'Operà di Parigi

L'Opéra di Parigi arriva in Sicilia per una grande serata dedicata alla danza nello scenario del Teatro Antico di Taormina.

Dopo lo stop dovuto al lockdown, la Fondazione Taormina Arte Sicilia riprende con gli eventi dal vivo, attuando tutte le misure di sicurezza e adattando, nel rispetto del distanziamento, tutti gli spazi dello straordinario contenitore archeologico, in collaborazione con il Parco Archeologico di Naxos-Taormina.

Finanziate e organizzate dalla Fondazione Taormina Arte Sicilia, le due serate di sabato 22 e domenica 23 agosto sono l'appuntamento con la grande danza della Compagnia Les Italiens de l’Opéra, creata e diretta da Alessio Carbone, primo ballerino del Corpo di danza dell’Opéra di Parigi.

Nel 2016, Carbone ha avuto l’idea di portare in giro per il mondo l’inconfondibile stile della scuola francese unita al temperamento dei talenti italiani che fanno parte della Compagnia parigina. Per i giovani danzatori italiani quello di Taormina è il primo vero appuntamento dopo il lungo stop che li ha tenuti lontano dalle scene del Palais Garnier. 



I danzatori presentano un mix di esibizioni estratte da diversi balletti classici e contemporanei che riflettono la ricchezza del vasto repertorio dell’Opéra di Parigi. Tra loro, oltre all’étoile Valentine Colasante e il primo ballerino Francesco Mura, spicca anche il talento del giovanissimo siciliano Andrea Sarri, palermitano di nascita.

Andrea ha iniziato all’età di 6 anni a frequentare corsi di hip-hop e funky per poi aggiungere la danza classica. A 10 anni si trasferisce a Parigi, dopo essere stato ammesso all’Ecole de danse dell’Opéra di Parigi.

Nel 2016 vince il concorso di ingresso nel famoso Corpo di Ballo e da allora partecipa regolarmente alle produzioni della Compagnia, a Parigi ed in tournée per il mondo, rivestendo anche ruoli da solista. Nel 2018 è stato promosso Coryphée e da lui ci si attende una carriera ricca di successi.

Per l'occasione l'artista argentina di fama mondiale Marianela Nunez, grande etoile del Royal Ballet di Londra, ballerà un assolo classico estratto dal balletto "Raymonda" e un assolo neo classico del coreografo brasiliano Erico Montes. 

La Nunez vanta una carriera artistica di assoluto livello. È la Principal dancer del Royal Ballet di Londra dove ha interpretato tutti i principali ruoli femminili nel repertorio classico, drammatico e contemporaneo della compagnia, danzando le coreografie di Frederick Ashton, George Balanchine, John Cranko, William Forsythe, Rudol'f Nureev, Jiří Kylián, Kenneth MacMillan, Wayne McGregor, ed altri ancora. 

Nel corso della sua carriera ha ricevuto diversi riconoscimenti come il Lawrence Olivier Award per l’eccellenza nella danza, candidata al Premio Benois de la Danse. Vanta svariate collaborazioni con i più prestigiosi teatri al mondo, accanto ai più famosi interpreti maschili della danza, come Carlos Acosta e Roberto Bolle.

Chi è alla ricerca di un alloggio a prezzi scontati può scrivere a booking@suntouritaly.it e mostrare via mail l'acquisto del biglietto dello spettacolo: gli alloggi sono disponibile in strutture di 3-4 stelle a Taormina (prezzi da 35 a 55 euro a notte). 

Teatro Antico di Taormina

Via del Teatro Greco 40 - 98039 Taormina (Me)
Vedi mappa

PROSSIMI EVENTI