MOSTRE

HomeEventiMostre

"La prima volta di una abitudine": le opere dell'artista spagnolo Juan Carlos Ceci a Palermo

  • L'Ascensore - Palermo
  • Dal 7 settembre al 13 ottobre 2019
  • Visitabile su appuntamento
  • Ingresso gratuito
  • Per visitare la mostra telefonare inviare una email a lascensorepalermo@gmail.com
     
Balarm
La redazione

Dipinto di Juan Carlos Ceci (part.)

I lavori dell'artista spagnolo Juan Carlos Ceci (Saragozza, 1967) sono in mostra all'interno degli spazi espositivi de L'Ascensore in vicolo Niscemi 8 a Palermo fino al 13 ottobre.

Piccoli oli di spazi naturali nati da stratificazioni e depositi di materia in "La prima volta di una abitudine", il cui titolo costituisce un invito a guardare in maniera attiva, con immaginazione, alle opere e allo spazio che le ospita. 

Un'esortazione a lasciare da parte, per quanto possibile, gli automatismi delle abitudini e ad utilizzare la pittura per rallentare lo sguardo, creare pause e pensiero critico. 

La natura morta nelle opere dell'artista non parla quasi mai di mele, bottiglie, pesci o fiori, ma di qualcos’altro. Per lui le immagini prendono forma sulla tela a partire da un'idea nebulosa e incerta.

Sono le forze già presenti nella tavola di legno, nel gesso dell'imprimitura, nei colori e nell'olio che definiscono immagini e racconti. Il suo obiettivo è quello di dare vita a una dinamica instabile di latenze e risvegli.

Rilevante per l'esperienza artistica di Juan Carlos Ceci è stata la visita, nei primi anni di formazione, di siti archeologici e chiese romaniche dell'Italia centrale come pure l'attraversamento dei paesaggi della Meseta aragonese e castigliana che, per la loro inafferrabilità alla presa dello sguardo, hanno influenzato buona parte delle sue opere.

Tra le mostre personali: "Fisiologia del paesaggio", a cura di Daniele Capra, museo di Zoologia e di Anatomia Comparata, Dipartimento di Scienze Naturali, Università di Bologna, Bologna, 2011; "Si spacca la brocca d'acqua", a cura di Valeria De Simoni, Galleria DAC, Genova, 2010; "Lost Ways", a cura di Luigi Meneghelli, Galleria Arte Boccanera, Trento, 2009; "Animale Domestico", a cura di Maurizio Cesarini, Arco dell’Amoroso, Ancona, 2007.

Tra le collettive recenti: Biennale del Disegno – Visibile e invisibile. Desiderio e passione. Cantiere Disegno, Museo della Città, Rimini, 2018; Alcuni Paesaggi - Landina, a cura di Lorenza Boisi, Villa Giulia, Verbania Pallanza, 2015.

L'Ascensore

Vicolo Niscemi 8 - 90133 Palermo
Vedi mappa

eventi consigliati