MOSTRE

HomeEventiMostre

La storia della Apple in mostra a Palermo: i pezzi storici custoditi al Mec Museum

  • MEC Museum - Palermo
  • Dal 31 gennaio al 31 dicembre 2020 (evento rinviato a data da destinarsi)
  • Visitabile dal martedì al sabato dalle 9.30 alle 17.30; domenica dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 20.00. Chiuso il lunedì
  • 7 euro (intero), 5 euro (studenti e under 18), 15 euro (biglietto cumulativo per famiglie)
Balarm
La redazione

Mec Museum, Palermo

Al piano nobile di un palazzo cinquecentesco nel cuore del centro storico della città, apre il nuovo spazio culturale che custodisce pezzi storici della Apple, tra le sale di un elegante ristorante. Si chiama Mec ed è un acronimo che va in due direzioni: da una parte la sintesi di "Meet, Eat e Connect"; dall'altra un semplice richiamo ai computer con il simbolo della mela (leggi l'articolo di approfondimento). 

Frutto della visione e della volontà dell’architetto e imprenditore palermitano Giuseppe Forello, in esposizione 4mila pezzi della Apple e 46 negativi originali di Steve Jobs. Tutti riuniti a pochi passi dalla Cattedrale.

Tra tutti, spicca quello che Forello definisce il "Santo Graal", l'Apple 1, primo e storico computer creato dall’azienda statunitense.

Il pezzo si trova nella sala del percorso espositivo intitolata "Seme e frutto", a cui si aggiungono le aree tematiche Innovazione, Pirati, Apple Store, Prototipi, Pixar, Tempio e Competizione: qui vengono raccontate le storie di altre icone come Lisa, Next Cube e i Macintosh, tutti rigorosamente montati dallo stesso Forello. 

L’esposizione che racconta la storia della Apple è curata da Cecilia Botta, storica dell’informatica e curatrice di BasicGallery, archivio storico della BasicNet.
 

MEC Museum

Corso Vittorio Emanuele 452 - 90133 Palermo
Vedi mappa

eventi consigliati