MOSTRE D'ARTE
HomeEventiMostre D'arte

"Lur Sareak/Reti di Terra": la mostra di Gandolfo Gabriele David all'Istituto Cervantes di Palermo

  • Instituto Cervantes Palermo - Palermo
  • Dal 1 dicembre 2022 al 27 gennaio 2023
  • Dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.00. Pomeriggi su prenotazione
  • Gratuito
  • Info al numero 091 8889560
Balarm
La redazione

Lur Sareak/Reti di Terra di Gabriele Gandolfo David

Una sorta di danza rituale rievoca i gesti dei pescatori, "gettando" le loro reti imbevute di terra e colla su una tela adagiata al suolo. L’impronta che ne risulta viene a sua volta ricoperta di terra, che si fissa al supporto e da vita a immagini dalla grande forza espressiva, densamente materiche, ogni volta diverse.

L'Instituto Cervantes di Palermo presenta la mostra "Lur Sareak/Reti di Terra" di Gandolfo Gabriele David, evento inserito tra le attività di BAM-Biennale Arcipelago Mediterraneo, realizzato in collaborazione con il Festival Internazionale d'Arte Contemporanea Sète-Palermo.

Ospitata nei locali della Chiesa di Sant'Eulalia dei Catalani, in via Argenteria 33, la mostra (curata da Federica Fruttero e corredata dal testo di Lori Adragna) si inaugura giovedì 1 dicembre alle ore 18.30 con una performance dal vivo dello stesso artista.

L'esposizione, a ingresso libero, rimane fruibile fino al 27 gennaio 2023, dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.00 e nel pomeriggio su prenotazione.
Adv
"Lur Sareak/Reti di Terra" rappresenta l'ultima tappa, in ordine di tempo, di un progetto ben più ampio iniziato nel 2017 ad Ustica, frutto di una residenza dell'artista portata avanti a stretto contatto con le comunità di agricoltori e pescatori dell’isola. Qui l’artista ha raccolto le loro storie e ne ha osservato i gesti.

Da questo dialogo è nato un lavoro visuale e performativo che restituisce il forte legame dell’artista con quegli uomini e quei luoghi e il suo desiderio di trasmettere, attraverso l’arte, un Patrimonio immateriale da preservare. 

Gli spettatori presenti all’inaugurazione sono invitati a portare con sé una manciata di terra che verrà poi mescolata insieme a quella utilizzata durante la performance. Le reti, invec
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

COSA C'È DA FARE