MOSTRE

HomeEventiMostre

"As ondas do mar são brancas": la scultura effimera di Rui Inacio allo Spasimo

Rui Inácio realizza una scultura effimera, "As ondas do mar são brancas" (Le onde del mare sono bianche), per riprodurre lʼaspetto e la morfologia delle isole di Pico e Sicilia, presso la chiesa di Santa Maria dello Spasimo: le sagome delle due isole saranno affiancate e circondate da un tappeto di erba che fino al 20 gennaio, potrà crescere e trasformarsi, adeguandosi al contesto.

Il tema dominante della ricerca portata avanti dall'artista Rui Inácio è quello del dialogo; l'opera mira a creare una doppia integrazione attraverso il confronto tra realtà geografiche diverse ma affini, e nella relazione tra natura e cultura. Un paesaggio misto per natura e appartenenza geopolitica vive e cresce a Palermo, in un luogo aperto della Città, con l'intenzione di mettere in risalto il carattere sincretico che della sua storia.

Il tappeto verde che unisce le due isole prospererà solo se curato e adeguatamente irrigato; il seme di un'idea di rigenerazione mette radici dichiarando la possibilità e la naturalità della convivenza tra culture diverse.

Obiettivo della mostra è anche quello di evidenziare e sviluppare i molteplici punti di contatto con la Sicilia: Pico e lʼEtna due vulcani sui quali incombe la presenza del mare, due siti Unesco, due aree periferiche dellʼEuropa, straordinarie per la loro natura da preservare. 

"Rui Inacio in Sicilia" è un progetto dellʼassociazione Nuvole Incontri dʼArte a cura di Giulia Ingarao, con il patrocinio e la collaborazione dellʼAmbasciata del Portogallo e del Comune di Palermo, con la sponsorizzazione tecnica di C.O.I.M.E.

 

Complesso monumentale di Santa Maria dello Spasimo

Via dello Spasimo 13 - 90133 Palermo

eventi consigliati