LE VIE DEI TESORI

HomeEventiLe Vie Dei Tesori

Nel ventre dei Quattro Canti: Palazzo Costantino svela il passato barocco di Palermo, come visitarlo

  • Le Vie dei Tesori
  • Palazzo Costantino - Palermo
  • Dal 9 ottobre al 7 novembre 2021 (sabato e domenica) (evento concluso)
  • Dalle ore 10.00 alle 21.00
  • 3 euro (visita singola), 10 euro (4 visite), 18 euro (10 visite)
  • Coupon acquistabili online sulla pagina dedicata alla visita. Ingressi contingentati e Green Pass (o tampone recente negativo) in tutti i luoghi al chiuso. Info al numero 091 8420253 (tutti i giorni, dalle ore 10.00 alle 18.00)
Balarm
La redazione

Un momento della visita a Palazzo Costantino a Palermo (foto di Igor Petyx)

Apre le porte il settecentesco Palazzo Costantino, il “Canto” nord-ovest di piazza Vigliena, con "Le Vie dei Tesori". La visita dura 40 minuti e non è accessibile ai disabili.

È una testimonianza della magnificenza del passato barocco della città. Investito dalla stessa spoliazione post-bellica dell’adiacente Palazzo di Napoli, ha vissuto un destino di abbandono e il tentativo – poi fallito – di crearvi un albergo-museo.

Palazzo Costantino fu costruito nella seconda metà del XVIII secolo su precedenti strutture seicentesche. Acquistato dal marchese Costantino e Leone, fu ristrutturato nel 1785, su progetto di Venanzio Marvuglia, i soffitti furono affrescati da Gioacchino Martorana.

Degli arredi di un tempo non vi è più traccia ma è un’emozione entrarci. Nella galleria l’affresco di Giuseppe Velasco “La battaglia di Costantinopoli” occupa interamente il soffitto.

In questa nuova edizione de "Le Vie dei Tesori" tutto il capoluogo è da vivere: da terra, dal cielo, dal mare. Sono infatti 87 i luoghi da visitare, molti dei quali aperti per la prima volta; 26 le esperienze speciali; 100 le passeggiate; 9 gli itinerari fuori porta.

Potete consultare l'elenco completo del luoghi aperti e di tutte le attività in programma (esperienze, passeggiate, fuori porta, etc..) sul sito web de "Le Vie dei Tesori".
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

COSA C'È DA FARE