MOSTRE

HomeEventiMostre

Nudo senza tempo e semplicità dei colori: la mostra "Echos" di Simone Geraci a Scicli

  • Quam - Scicli (Rg)
  • Dal 18 maggio al 30 giugno 2019 (evento concluso)
  • Visitabile dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00; domenica e festivi dalle 18.00 alle 20.00. Chiuso il lunedì
  • Ingresso gratuito
Balarm
La redazione
Ricerca disciplinare attraverso il nudo senza tempo e semplicità come i colori che sceglie. Questi sono gli elementi principali nelle opere di Simone Geraci (Palermo, 1985).

Artista fin da subito riconosciuto come un talento per via della sua capacità tecnica e non solo, seleziona per Quam un importante numero di opere, tutte della produzione recente, che rappresentano bene il fine lavoro e la sua grande ricerca. 

Una mostra monografica molto particolare, anche per la linea sottile che tiene in equilibrio il lavoro di questo autore tra pittura classica e valore contemporaneo del linguaggio, fruibile fino al 23 giugno, nei locali di via Francesco Mormino Penna 79 a Scicli. 

«Nel suo modus operandi - scrive la curatrice Cristina Costanzo - è sempre presente, e traspare dalle sue dichiarazioni, il recupero della felicità del lavoro, cui si accompagna la dimensione del valore dell’opera per l'opera.

Per l’artista, che attribuisce all’opera un linguaggio che non è quello della parola, è di fondamentale importanza la fedeltà al principio secondo cui il messaggio dell’opera è l’immagine stessa e affidare, altresì, le sue immagini silenziose a una genuina e spontanea esperienza diretta di fruizione».

In esposizione anche delle incisioni, base per tecniche miste molto cariche di maestria, dove si apprezza a fondo la capacità tecnica del disegno vecchio stile, una dote che ormai sta scomparendo tra gli autori più giovani.

Quella di Simone Geraci è una figura ricca di esperienza e di profonda conoscenza del mondo dell'arte, che affascina con la sua semplicità e spontaneità e per la sua grande capacità comunicativa. 

Nel 2012 consegue il diploma specialistico in indirizzo grafica d'arte presso l'Accademia di Belle Arti di Palermo, dove attualmente vive e lavora. 

Pittore, incisore ed illustratore collabora attivamente con gallerie nazionali e con diverse case editrici palermitane. Dal 2014 dirige in qualità di direttore artistico il libro collettivo "il palindromo" edito dall'omonima casa editrice. 

Alla mostra si potrà richiedere il libro edito da Tecnica Mista, con la presentazione integrale della curatrice Cristina Costanzo e una ricca antologia, di selezionate tracce critiche, dedicate all'autore negli ultimi dieci anni. 

La data di chiusura della personale di Simone Geraci è stata prorogata al 30 giugno.

Quam

Via Francesco Mormino Penna 79 - 97018 Scicli (Rg)
Vedi mappa

eventi consigliati