MOSTRE
HomeEventiMostre

Palazzo Biscari a Catania: una installazione per omaggiare l'estro di Gianni Versace

  • Palazzo Biscari - Catania
  • Dal 5 al 7 aprile 2024 (evento concluso)
  • 19.30 (venerdì), 18.00 (sabato), 19.30 (domenica)
  • 20 euro, 18 euro (studenti Accademia)
  • Prevendite sul sito liveticket.it
Balarm
La redazione

Palazzo Biscari a Catania

S'inaugura a Catania dal 5 al 7 aprile, nelle sale di Palazzo Biscari, l'evento site specific "Barock, Bold Iconic Tribute to Gianni Versace" a cura di Sabina Albano, curatrice della collezione privata di abiti e oggetti raccolti negli anni da Antonio Caravano.

Tre notti dedicate al sarto più visionario e originale della storia del Made in Italy, fondatore nel 1978 dell'omonima casa di moda, nota in tutto il mondo per la grande verve creativa, un'approfondita conoscenza della storia dell'arte classica e contemporanea con una fondamentale esperienza sartoriale.

Ad accogliere il pubblico, sulla scalinata del Palazzo Biscari di Catania, il ritratto/installazione in Op Art di Gianni Versace, realizzato da Marcos Marin.

Nel salone da ballo centrale è invece possibile ammirare dieci outfit della collezione Bondage e ripercorrere le scelte stilistiche compiute negli anni '90 da Gianni Versace.

Nella galleria laterale è allestita una mostra dedicata alle Icone del '900 disegnate da Bruno Gianesi, già capo ufficio stile uomo e balletto di Gianni Versace.

A seguire, negli ambienti più intimi del palazzo, nel Boudoir della Principessa, gli acquerelli di Bruno Gianesi dedicati agli abiti disegnati per la Maison Gianni Versace e una selezione di complementi d'arredo della Home Collection Gianni Versace che come tutto il progetto sono pensati in dialogo con lo spazio che ospita l'evento.

La mostra non è ufficiale né autorizzata o associata a Gianni Versace Srl o alla famiglia Versace.

Opening party il 5 aprile dalle 19.30, 6 aprile (dalle 18.00 alle 22.00), 7 aprile closing party dalle 19.30 alle 22.30.
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

COSA C'È DA FARE