MOSTRE D'ARTE

HomeEventiMostre D'arte

"Retablo": i dipinti di Andrea Cusumano in mostra a Villa Zito

  • Pinacoteca di Villa Zito - Palermo
  • Dal 29 aprile al 26 giugno 2022 (evento concluso)
  • Visitabile da lunedì a domenica, dalle ore 9.30 alle 19.30, martedì chiuso
  • 5 euro (intero), 3 euro (ridotto), gratuito per scuole e minori di 18 anni
  • Biglietti acquistabili al botteghino
Balarm
La redazione

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori

"Capriccio" di Andrea Cusumano

Vent’anni di ricerca e di lavoro: Andrea Cusumano non rinuncia a nessuno stimolo, tratto, disegno, supporto, di un percorso tematico permeabile  che tenta di partecipare allo sguardo altrui, innumerevoli campi di interesse srotolati su linguaggi differenti. 

Non si tratta di voler a tutti i costi condensare, ma di una lettura complessa e ampia che non si limita solo all’esito formale ma include e lascia intravedere, con ampia generosità, il processo creativo, le fonti e lo sforzo interpretativo che sta alla base della pratica. 

Per Andrea Cusumano si tratta di un ritorno sociale, nella sua città: artista, drammaturgo, attore, dopo la parentesi da assessore alla Cultura di Palermo,  è tornato in studio e sul palco.

"Retablo" è, già nel titolo, la chiave per comprendere, e scarificare legandole in un percorso unitario, opere, elementi di studio e di scena che insieme sono la narrazione di una ricerca lunga vent’anni. La retrospettiva, curata da Agata Polizzi,  anticipa l’apertura e fa parte del programma della "Settimana delle Culture": viene ospitata dal 29 aprile al 26 giugno (da lunedì a domenica, dalle ore 9.30 alle 19.30, martedì chiuso) a Villa Zito (vernissage giovedì 28 aprile).
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

COSA C'È DA FARE