FESTIVAL E RASSEGNE

HomeEventiFestival E Rassegne

"Riprendiamoci la Terra": cinque weekend (gratuiti) a Tusa tra concerti, sfilate e degustazioni

  • Piazza Trinità - Tusa (Me)
  • Dal 30 luglio al 29 agosto (evento concluso)
  • Consulta il programma
  • Gratuito
Balarm
La redazione

Tusa

«Riprendiamoci la terra» è l'appello che le associazioni Officina d'arte Alesina - Camillo Filangeri e Largo Trinità – Spazi culturali, rivolgono alla comunità per offrire un teatro urbano all’aperto in cui poter lavorare anche in inverno. 

Fulcro della manifestazione è un insieme di immobili in piazza Trinità, nel pieno centro storico di Tusa che per l'occasione si fa simbolo di una Sicilia che vuole ripartire dai piccoli comuni abbandonati e dai suoi preziosi centri storici di inestimabile valore. 

Tra questi: la giacitura dell'antica chiesa del Dodicesimo secolo, oggi totalmente scomparsa, sostituita da un corpo di fabbrica in cemento, che sarà trasformata in terrazza-palcoscenico delle attività in calendario. A questi si aggiunge una piccola stalla, destinata a workshop in partnership con Alab Palermo.

Questa piccola stalla sarà l'incipit del progetto proprio dell'architetto e artista Antonietta Filangeri, project manager di tutto l’evento. Una nota di colore è avere inserito, proprio nella stalla, anche un piccolo balcone – detto "il balcone parlante", spazio che servirà per le presentazioni con presente l’installazione di tre angeli che rappresentano la Trinità. 

Cinque weekend patrocinati dal Comune di Tusa, che prevedono concerti, sfilate, degustazioni e tanto altro, in programma dal 30 luglio al 29 agosto (leggi il programma completo).
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

COSA C'È DA FARE