TEATRO & CABARET

HomeEventiTeatro & Cabaret

Fatti storici, temi forti, ironia e leggerezza: "Acqua di Colonia" al Teatro Biondo

  • Sovrani e Impostori 2017/2018
  • Teatro Biondo - Palermo
  • Dal 23 al 25 gennaio 2018 - Evento concluso
  • 17.30 (23 gennaio), 21.00 (24, 25 gennaio)
  • 16 euro (intero), 14 euro (ridotto), 8 euro (ridotto studenti), 5 euro (under 25)
  • Lo spettacolo va in scena nella Sala Strehler. Biglietti acquistabili al botteghino del teatro. Info al numero 091.7434341.

Elvira Frosini e Daniele Timpano, attori e registi

Il colonialismo italiano è una storia iniziata già nell’Ottocento e protrattasi per oltre sessant'anni ma che, nell’immaginario comune, si riduce ai soli cinque anni dell’impero fascista: a raccontarlo è lo spettacolo in programma fino al 25 gennaio al Teatro Biondo di Palermo.

Con "Acqua di Colonia", prodotto da Accademia degli Artefatti / Kataklisma Teatro, la coppia formata da Elvira Frosini e Daniele Timpano si confronta, con la leggerezza e l’ironia di sempre, con quello che è un rimosso importante della storia e dell’identità italiana.

Una serie di eventi assopiti che, nonostante tutto, plasmano ancora oggi il nostro immaginario insinuandosi in frasi fatte, luoghi comuni, canzoni, letteratura, perfino fumetti e cartoni animati.

Nell'immaginario collettivo Somalia, Libia, Eritrea ed Etiopia, le nostre ex colonie, sono solo un insieme di oasi, tutte uguali, sparse in un unico grande deserto.

Come possiamo rapportarci con gli estranei che bussano alle porte dell’Europa se sappiamo così poco di loro? Frosini-Timpano sciorinano sul palco fatti storici, documenti e mitologie contemporanee frantumando l’utopia (già in polvere) della società post-razziale.

Giorni e orari: lo spettacolo va in scena martedì 23  gennaio alle ore 17.30 e mercoledì 24 e giovedì 25 gennaio alle ore 21.00

Teatro Biondo

Via Roma 258 - 90133 Palermo

eventi consigliati