MANIFESTAZIONI

HomeEventiManifestazioni

Tutti in bici a sostegno dei diritti umani: Palermo si colora di giallo per la decima "CicloAmnesty"

  • Ritrovo dei partecipanti alle 9.30 al Parco Uditore - Palermo
  • 26 maggio 2019 (evento concluso)
  • 09.30
  • Ingresso gratuito
  • Partecipazione gratuita previa registrazione sul sito di Amnesty International, su Eventbrite o presso il gazebo dell'organizzazione prima della partenza. Info al numero 320 1161920
Nicoletta Fersini
Giornalista e Fotografa
Palermo si colora di giallo a sostegno delle campagne di Amnesty International a sostegno dei diritti umani: giunge alla decima edizione la passeggiata in bici "CicloAmnesty", in programma domenica 26 maggio.

Appuntamento alle 9.30 al Parco Uditore (piazza Einstein): alla "CicloAmnesty" possono partecipare gratuitamente tutti, anche i portatori di handicap - autismo, sindrome di Down, ipovedenti accompagnati in tandem, paraplegici, tetraplegici, sindromi ataptiche, problemi spastici o di equilibrio - per i quali saranno messe a disposizione carrozzine con triride elettrico.

Il comitato organizzatore invita tutti i partecipanti a indossare qualcosa di giallo (a ognuno sarà donato un nastrino giallo e l'adesivo della "CicloAmnesty"), colore simbolo di Amnesty International, movimento che lavora ogni giorno per costruire un mondo in cui a ogni persona siano riconosciuti tutti i diritti sanciti dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e da altri atti internazionali sulla protezione degli stessi.

La partenza dei ciclisti è prevista alle 10.30 con il seguente percorso: Parco Uditore, via Da Vinci, via Uditore, via Tiepolo, via Bernini, viale Michelangelo, rotonda viale Regione Siciliana N.O., via D’Arezzo, via Principe di Palagonia, via Principe di Paternò, via Piemonte, viale Campania, viale Brigata Verona, piazza Vittorio Veneto, via della Libertà, via Notarbartolo, via Terrasanta, via Cusmano, piazza Virgilio, via Latini, piazza Amendola, via Houel, via Goethe, via Turrisi, via Balsano, via Volturno, piazza Verdi (con una pausa).

Il percorso prosegue in via Cavour, piazza XIII Vittime, via Crispi, via Piano dell’Ucciardone, via Archimede, via Pier delle Vigne, via  Albanese, via Calvi, via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, via Marchese di Villabianca, via Marchese di Roccaforte, piazza Don Bosco, via Generale Di Giorgio, viale Lazio, viale Campania, viale Emilia, viale Campania angolo viale Lazio (con un'altra pausa), rotonda viale Regione Siciliana N.O., viale Regione Siciliana N.O., e arrivo al Parco Uditore.

Per chi fosse sprovvisto di bicicletta, l'organizzazione offre la possibilità di affittarne una contattando i partner Palma Nana Vacanze e Natura (091 303417) e Sicicla Ecotourism (091 590891).

Per partecipare basta registrarsi (gratuitamente) sul sito di Amnesty International, su Eventbrite o presso il gazebo dell'organizzazione prima della partenza. Per maggiori informazioni è possibile contattare il Gruppo Italia 243 al numero 320 1161920.

Palermo

Ritrovo dei partecipanti alle 9.30 al Parco Uditore
Vedi mappa

eventi consigliati