TEATRO & CABARET

HomeEventiTeatro & Cabaret

Una commedia sui rapporti familiari e l’eredità del '68: Elisabetta Pozzi in "Apologia"

  • Traghetti 2019/2020
  • Teatro Biondo - Palermo
  • Dal 4 al 9 febbraio 2020 (evento concluso)
  • 21.00 (4, 5, 6 febbraio), 17.00 (7, 8 febbraio), 20.00 (9 febbraio)
  • 16 euro (intero), 14 euro (ridotto), 8 euro (studenti)
  • Info e biglietti al botteghino del Biondo (telefono 091 7738129) aperto da martedì a sabato ore 9.00-19.00, domenica ore 9.00-12.00 e 16.00-19.00
Balarm
La redazione

"Apologia" (foto di Luca Del Pia)

Una commedia profonda e divertente firmata da Alexi Kaye Campbell, tra gli autori più originali e importanti della scena anglosassone: per la nuova stagione del teatro Biondo di Palermo va in scena "Apologia", con la regia di Andrea Chiodi.

Già apprezzato regista di "Una bestia sulla luna", Chiodi torna a dirigere l’immenso talento di Elisabetta Pozzi, qui affiancata da un cast di straordinari attori come Alberto Fasoli, Christian la Rosa, Francesca Porrini, Martina Sammarco.

Apologia è una commedia ironica e allo stesso tempo profonda che affronta con humour britannico la storia di una famiglia della buona società inglese, fatta di scomode verità domestiche, di grandi speranze e altrettanto cocenti disillusioni, fino a una sorprendente, emozionante conclusione.

Protagonista è Kristin Miller, una colta sessantenne inglese, esperta di storia dell’arte, in gioventù militante della sinistra radicale e da sempre politicamente impegnata. 

È madre di due figli, il banchiere Peter e il romanziere fallito Simon, con i quali ha un rapporto difficile: la sua schiettezza quasi brutale e la sua tendenza alla critica mordace sembrano pregiudicare irrimediabilmente la serenità familiare.

La famiglia si riunisce eccezionalmente per cena in occasione del suo compleanno: oltre ai figli sono presenti le compagne, l'attrice di soap opera Claire (fidanzata di Simon) e l'americana Trudi (fidanzata di Peter), oltre a Hugh, disincantato e ironico omosessuale, coetaneo e amico di vecchia data della padrona di casa.

Tra incomprensioni, antiche ruggini e dialoghi taglienti pieni di humour britannico si dipana la turbolenta storia di una famiglia, fatta di scomode verità domestiche, di grandi speranze e altrettanto cocenti disillusioni, fino a una sorprendente, emozionante conclusione.

Teatro Biondo

Via Roma 258 - 90133 Palermo
Vedi mappa

eventi consigliati