Chiese in Sicilia

Home > LuoghiChiese

Chiesa di Sant'Antonino

La chiesa di Sant'Antonio da Padova a Palermo

Indirizzo
Corso Tukory 2 - 90134 Palermo - Vedi mappa
Apertura
Tutti i giorni dalle 07.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.30
Telefono
091.6161323
Sito web
http://www.santantoninopalermo.it/parrocchia/
E-mail
santantonino.palermo@ofmsicilia.it
Altri link

La Chiesa di Sant'Antonio da Padova, meglio conosciuta dai palermitani come Chiesa di Sant'Antonino, si trova nell'omonima piazza al centro delle quattro arterie della città di Palermo: la via Maqueda con la Porta di Vicari a Nord-Ovest, Corso Tukory a Sud-Ovest, Via Oreto a Sud-Est e Piazza Giulio Cesare a Nord-Est.

Costruita a partire dal 1630, unitamente all'adiacente convento, per volere dell'Ordine monastico degli Osservanti Riformati di San Francesco, la Chiesa costituì l'avamposto logistico e sanitario della grande Casa francescana sita sulle colline di Santa Maria di Gesù. 

L'edificio presenta una navata unica aperta ai lati su cappelle alternate a cappelline intercomunicanti. Gli stucchi decorativi settecenteschi della volta a botte, tra cui il cartiglio al centro dell'arco, sono riconducibili all'abile mano del Sanseverino. L'antisacrestia custodisce il dipinto di Gerardo Astorino (1624-1665) con la "Madonna della Misericordia" detta "La Savona".

All'interno della Chiesa si possono ammirare ancora oggi gli affreschi attribuiti a Pietro Novelli che raffigurano la vita di Antonio di Padova, ripresi dal pittore palermitano Antonio Velasco in seguito al loro deterioramento causato dall'umidità.

Nell'abside vi sono due grandi affreschi di Guglielmo Borremans raffiguranti la Comunione di S. Chiara dalle mani di S. Pietro d'Alcantara e il Miracolo eucaristico di S. Antonio. La chiesa conserva affreschi unici, che la rendono un gioiello d'arte sacra all'interno del centro storico di Palermo.

prossimi eventi in questo luogo